12 migliori rimedi casalinghi per i cheloidi

I cheloidi sono cicatrici che si ingrandiscono a causa della crescita anormale dei tessuti fibrosi. Lesioni cutanee come graffi, tagli, morsi, ustioni minori o acne possono lasciare cicatrici. I cheloidi si formano nel tempo quando la quantità in eccesso di collagene cresce nelle cicatrici. I cheloidi di solito non causano dolore, ma ci sono anche alcuni casi in cui possono essere pruriginosi. Ci sono alcuni fattori ereditari che possono essere responsabili dei cheloidi. La formazione di cheloidi di solito avviene nei siti di lesioni cutanee o ferite causate da acne, piercing all’orecchio, piccoli graffi, ferite traumatiche, tagli chirurgici e ustioni.

Anche le persone che hanno una maggiore quantità di melanina e un tono della pelle più scuro hanno maggiori possibilità di contrarre cheloidi. I cheloidi hanno un aspetto irregolare ma ci sono anche alcuni casi in cui possono avere sintomi come prurito e dolore, ma dovresti sapere che non sono contagiosi. Inoltre ci sono alcuni casi in cui i cheloidi possono svilupparsi dopo lievi lesioni cutanee come punture di insetti. È noto che le cicatrici cheloidi possono essere causate da piercing all’orecchio e questo è un motivo per cui dovresti evitare questa cosa. Inoltre, se hai la tendenza a sviluppare cicatrici ipertrofiche, è meglio evitare il maggior numero possibile di interventi chirurgici e tagli.

Il cheloide non è un motivo per cui le persone dovrebbero essere preoccupate per la loro salute, ma ci sono alcune persone che hanno brutte cicatrici e vogliono liberarsene. Ci sono alcune persone che optano per un trattamento laser, iniezioni o interventi chirurgici per rimuoverli. Invece di pagare trattamenti costosi, ci sono alcuni semplici rimedi casalinghi che possono aiutarti a sbarazzarti dei cheloidi. Se hai cheloidi, è una buona idea parlare con il tuo medico prima di iniziare a usare alcuni dei rimedi casalinghi sotto menzionati.

Dovresti essere consapevole che i cheloidi più recenti sono più facili da trattare rispetto ai cheloidi più vecchi che richiedono più tempo. Non ti garantiamo che i rimedi casalinghi menzionati ti aiuteranno di sicuro. Parla con il tuo medico prima di iniziare a usarli. Ecco alcuni rimedi casalinghi per i cheloidi:

Legno di sandalo e acqua di rose

L’acqua di rose è un tonico naturale per la pelle mentre il legno di sandalo ha molte proprietà rigeneranti. Quando questi rimedi casalinghi vengono usati insieme, possono aiutare a prevenire o ridurre e schiarire le cicatrici cheloidi. Dovresti fare una pasta densa di polvere di sandalo e acqua di rose. Inoltre puoi aggiungere un po ‘di grammo nero a questa pasta, se lo desideri. Nei supermercati asiatici puoi trovare facilmente il grammo nero.

Dovresti pulire la cicatrice con acqua e applicare la pasta prima di andare a letto. Quando ti svegli, dovresti lavare accuratamente l’area interessata usando acqua tiepida. Dovresti fare questo trattamento naturale su base regolare in un periodo di uno o due mesi.

Olio di lavanda

Questo olio ha proprietà ringiovanenti della pelle che possono aiutare con tutte le forme di cicatrici, in cui sono inclusi anche i cheloidi. Inoltre può aiutare ad aumentare il tasso di turnover delle cellule della pelle che è molto utile per evitare che le cicatrici cheloidi diventino permanenti. Puoi ridurre al minimo la cicatrice cheloide applicando olio di lavanda e massaggiando delicatamente la zona interessata per diversi minuti. Dovresti fare questo trattamento naturale più volte al giorno perché questo ti darà risultati migliori e più rapidi. Inoltre puoi mescolare quantità uguali di olio essenziale di tea tree o olio d’oliva e olio di lavanda. Applicare questa miscela sulla zona interessata più volte al giorno.

Aloe Vera

Questa è un’ottima cura naturale per la pelle e può essere utilizzata anche come trattamento naturale per i cheloidi. Ciò contribuirà a ridurre l’infiammazione, a guarire la pelle danneggiata e può mantenerla ben idratata. Inoltre può prevenire le infezioni della pelle. Dovresti pulire l’area sfregiata usando acqua tiepida. Dovresti applicare il gel di Aloe Vera fresco sulle cicatrici due volte al giorno.

Massaggio

Questo può essere un rimedio casalingo molto utile per le cicatrici cheloidi. Puoi usare oli come olio di senape o olio di cocco. Il massaggio delle cicatrici rigide alcune volte al giorno abbatterà il tessuto e renderà le cicatrici cheloidi più morbide.

Aglio

Questa cura naturale può prevenire l’eccessiva proliferazione di fibroblasti che può portare a cheloidi che lo rende un trattamento domiciliare molto efficace per le cicatrici cheloidi. Dovresti applicare l’olio all’aglio direttamente sulla cicatrice cheloide. Dovresti lasciarlo lì per dieci minuti e poi dovresti lavare accuratamente l’area interessata. Se l’olio all’aglio non è disponibile nei mercati della tua zona, puoi usare gli spicchi d’aglio schiacciati. Se hai notato che gli spicchi d’aglio schiacciati o l’olio all’aglio provocano irritazione o bruciore, lava immediatamente l’area interessata con acqua tiepida.

Terra di Fuller

Questa cura naturale può essere utilizzata come trattamento naturale per eliminare diversi tipi di cicatrici in cui sono inclusi anche i cheloidi. Dovresti mescolare un cucchiaino di acqua di rose, un cucchiaino di succo di limone e un cucchiaio di Fuller’s Earth per ottenere una pasta liscia. Dovresti applicare questa pasta sulla zona sfregiata e massaggiarla delicatamente per ammorbidire la cicatrice. Dovresti lasciarlo asciugare e quindi applicare un altro giocatore di questa pasta. Lascia che rimanga lì per dieci o quindici minuti. Quindi, lavare accuratamente l’area interessata con acqua fredda. Dovresti fare questo trattamento naturale regolarmente fino a quando la cicatrice cheloide non scompare.

Aspirina

L’aspirina viene spesso assunta quando si hanno mal di testa e altri problemi di salute. Può essere usato come trattamento per i cheloidi perché può aiutare a ridurre l’aspetto e le dimensioni del cheloide. Dovresti schiacciare 3 o 4 compresse di aspirina e aggiungere una piccola quantità di acqua per ottenere una pasta liscia e densa. Dovresti applicare questa pasta sulla cicatrice. Lascia che si asciughi completamente e quindi risciacqualo strofinando delicatamente quest’area sotto l’acqua. Dovresti asciugare. Quindi, applica un po ‘di olio di cocco o olio d’oliva. Dovresti fare questo trattamento naturale ogni giorno fino a quando il cheloide non sarà sparito.

Miele

Questo è un umettante naturale che può curare e idratare la pelle. Questo è un motivo per cui il miele è altamente raccomandato come trattamento naturale per i cheloidi. Quando applichi il miele regolarmente in un periodo di poche settimane, puoi risolvere il problema dei cheloidi. Dovresti applicare miele fresco sulla cicatrice cheloide e dovresti massaggiare delicatamente l’area per migliorare la circolazione sanguigna e per prevenire l’accumulo di cellule morte della pelle.

Se vuoi ottenere i migliori risultati, dovresti usare il miele di Tualang, prodotto dalle api dell’albero di Tualang. Questo tipo di miele può diminuire il numero di cellule proliferate nei cheloidi, inoltre può ridurre l’aspetto delle cicatrici cheloidi.

Succo di limone

Questa cura naturale contiene vitamina C e antiossidanti che sono molto utili nel trattamento di diversi tipi di cicatrici in cui sono inclusi anche i cheloidi. Vedrai miglioramenti nella flessibilità, nell’aspetto, nella consistenza e nel colore dopo averlo utilizzato per alcune settimane. Dovresti estrarre il succo da un limone fresco e applicarlo sulla zona della pelle interessata. Dovresti lasciarlo lì per circa 30 minuti e poi dovresti lavare quest’area con acqua tiepida. Dovresti ripetere questo trattamento naturale almeno una volta al giorno.

Bicarbonato di sodio

Questa cura naturale agisce come un agente abrasivo. Inoltre può aiutare a esfoliare la pelle. Anche questa cura naturale può essere utilizzata con successo per trattare i cheloidi. Dovresti mescolare 3 parti di perossido di idrogeno con una parte di bicarbonato di sodio per ottenere una pasta liscia. Dovresti applicare questa pasta direttamente sulla zona interessata per ridurre l’infiammazione. Inoltre può accelerare il processo di guarigione. Dovresti fare questo trattamento naturale 3 o 4 volte al giorno, a seconda della gravità della cicatrice cheloide.

Aceto di mele

Questo è uno dei migliori rimedi casalinghi per i cheloidi perché può aiutare a ridurre al minimo il rossore e le dimensioni della cicatrice. Dovresti applicare l’aceto di sidro di mele direttamente sulla zona interessata e massaggiarlo delicatamente in modo che l’aceto di sidro di mele sia ben assorbito dalla pelle. Dovresti lasciarlo asciugare per alcuni minuti. Quindi, dovresti ripetere questo processo per accelerare la guarigione.

Dovresti fare questo trattamento naturale più volte al giorno se vuoi ottenere i massimi risultati e dovresti continuare a farlo in un periodo di 4-5 settimane. Se hai notato che l’aceto di sidro di mele causa irritazioni alla pelle, puoi diluirlo con acqua. Inoltre puoi usare puro olio di melaleuca.

Calendula

Quando applichi la crema o il gel alla calendula sulla cicatrice cheloide due volte al giorno, puoi ridurre l’infiammazione e aumentare la guarigione della cicatrice cheloide precoce.

Informazioni su Susanna 1460 articoli
Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write