INIZIA DA QUI

Cos’è la cellulite?

Molte donne hanno problemi con la cellulite. Chi più chi meno. La cellulite non è altro che una condizione in cui la pelle mostra alcune zone irregolari che spesso sembrano dei veri depositi di grasso sottostante, dandogli fossette e un aspetto grumoso. Non a caso si dice “pelle a buccia d’arancia”. È spesso più evidente sui glutei e le cosce, e di solito si verifica dopo la pubertà.

La cellulite è anche conosciuta come adipe edematosa,  ed è spesso classificata e suddivisa in tre gradi:

Primo Grado:

Quando la cellulite non comporta sintomi clinici e particolarmente visibili, ma un esame microscopico delle cellule della zona rileva delle variazioni anatomiche sottostanti.

Secondo Grado:

Quando la cellulite si mostra in modo pastoso, l’elasticità di essa diminuisce, e sono comunque presenti  le altre alterazioni anatomiche rilevate dagli esami microscopici.

Terzo Grado:

In questo caso la cellulite è una visibile rugosità della pelle (come una buccia d’arancia) più o meno evoluta, che mostra anche le particolarità del secondo grado.

Anche se la cellulite può colpire entrambi i sessi, è molto più comune nelle donne, soprattutto perché sono più hanno particolari tipi di grasso e tessuto connettivo. Ad ogni modo, la cellulite rimane come una “maledizione” per molte donne.

Tuttavia potrebbe essere rimossa tramite alcune terapie, come ad esempio:

  • massaggi che stimolano il flusso linfatico
  • terapia del calore
  • ultrasuoni
  • terapia a radiofrequenza
  • terapia magnetica
  • pressoterapia
  • elettrostimolazione
  • mesoterapia
  • liposuzione
  • creme apposite

Purtroppo, nessuno di questi metodi è certamente funzionante. Perché?

Solitamente perché ogni persona è diversa, e quindi risponde e reagisce alle terapie in modo diverso.

Inoltre le cause possono essere diverse.

Una seconda classe di strategie di eliminazione della cellulite è costituita da farmaci che dovrebbero agire combattendo i tessuti grassi. Molte donne con la cellulite hanno cercato di applicare questi agenti topici, per via orale, locale o per iniezione, ma non sempre i metodi sono stati dimostrati efficaci.

Altre persone con la cellulite indossano indumenti speciali di compressione che servono per ridurre la comparsa di cellulite. Questi indumenti tentano di comprimere le arterie e aumentare il flusso sanguigno e linfatico per ridurre la cellulite visiva… Ma anche questi hanno i loro pro e i loro contro.

Tuttavia, sono sempre più le donne che optano per i rimedi naturali, per una dieta equilibrata e sana, e per l’esercizio fisico. Sostanzialmente questi si sono rivelate sempre le soluzioni migliori e più efficaci, e noi di RimediNaturaliCellulite.it andremo proprio a parlare di questi in modo da riuscire a fare in modo che anche tu possa far parte di tutte quelle donne che sono riuscite a trovare la maniera giusta per eliminare la cellulite.

Vai a CAUSE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *