16 migliori rimedi casalinghi naturali per la sinusite cronica

La sinusite cronica si verifica quando gli spazi all’interno del naso e della testa sono gonfi e infiammati per 3 mesi o più, nonostante il trattamento. Questa condizione interferisce con il modo in cui il muco drena normalmente e rende il naso chiuso. La respirazione attraverso il naso può essere difficile e l’area intorno agli occhi potrebbe essere dolente o gonfia. La sinusite cronica può essere causata da gonfiore del rivestimento dei seni, da escrescenze nei seni o da un’infezione.

Questa condizione può colpire sia i bambini che gli adulti. I segni e i sintomi più comuni della sinusite cronica includono una riduzione dell’olfatto e del gusto; infiammazione nasale; dolore, tenerezza e gonfiore intorno agli occhi, alle guance, al naso o alla fronte; scarico denso e scolorito dal naso; ostruzione nasale o congestione, che causa difficoltà a respirare attraverso il naso; drenaggio lungo la parte posteriore della gola (drenaggio postnasale). Inoltre, possono esserci altri segni e sintomi di sinusite cronica , come affaticamento, alitosi, mal di gola, tosse o schiarimento della gola, dolore alla mascella superiore e ai denti e dolore alle orecchie.

Devi parlare con il tuo medico se soffri di sinusite cronica, in questo modo puoi evitare qualsiasi effetto collaterale derivante dall’utilizzo di rimedi casalinghi. Se hai sofferto di sinusite diverse volte e questa condizione non risponde al trattamento, dovresti consultare il medico il prima possibile. Le cause più comuni di sinusite cronica includono allergie, come la febbre da fieno; polipi nasali; infezioni del tratto respiratorio; setto nasale deviato; HIV e fibrosi cistica. Ecco alcuni rimedi casalinghi per la sinusite cronica:

Evita il fumo di sigaretta e l’aria inquinata nella sinusite cronica

È noto che il fumo di tabacco e gli agenti contaminanti dell’aria possono irritare e infiammare i polmoni e le vie nasali, quindi se soffri di sinusite cronica, dovresti evitarli il più possibile.

Riposati nella sinusite cronica

Hai bisogno di riposare il più possibile, perché il riposo può aiutare il tuo corpo a combattere l’infiammazione. Inoltre, durante il riposo avrai un rapido recupero dai sintomi della sinusite cronica. Inoltre, devi dormire a sufficienza durante la notte, in modo che il tuo corpo possa mantenere un sistema immunitario sano.

Gestisci le tue allergie

Devi collaborare con il tuo medico per tenere sotto controllo i sintomi. Dovresti evitare l’esposizione a cose a cui sei allergico il più possibile. Le allergie possono peggiorare i sintomi della sinusite cronica, quindi devi stare lontano dagli allergeni quando possibile.

Idrata i tuoi seni

Devi avvolgere un asciugamano sulla testa mentre inspiri il vapore da una ciotola di acqua medio-calda. Dovresti mantenere il vapore diretto verso il tuo viso. Inoltre, puoi fare una doccia calda, respirando nella zona calda e umida perché questo può aiutare ad alleviare il dolore e aiutare con il drenaggio del muco.

Evita le infezioni del tratto respiratorio superiore

È necessario ridurre al minimo il contatto con persone che hanno il raffreddore . È necessario lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, soprattutto prima dei pasti.

Yoga

Se soffri di sinusite cronica, una posizione yoga supportata in cui la tua testa è sollevata ti aiuterà a sentirti meglio senza esercitare troppa pressione sui tuoi seni. Dovresti mettere un cuscino o una coperta arrotolata sotto la schiena e sdraiarti sul pavimento o sul letto. Dovresti piegare le ginocchia e unire le piante dei piedi. Puoi posizionare gli asciugamani arrotolati o i blocchi di yoga sotto le ginocchia, in modo da renderlo più comodo.

Dovresti rilassare le braccia lungo i fianchi e rimanere qui per tutto il tempo che ti è comodo. Devi uscire dalla posa curvandoti (rotolando) fuori dal cuscino o coprendoti e su un fianco, quindi premendo le mani contro il pavimento per sederti.

Pulisci i passaggi nasali

È necessario utilizzare un flacone da spremere, un contenitore di soluzione salina o una pentola noti appositamente progettati per sciacquare i passaggi nasali. Questo rimedio casalingo, noto anche come lavaggio nasale, può aiutare a liberare i seni.

Bevi molti liquidi

È noto che i liquidi possono aiutare a diradare il muco e questo facilita il passaggio attraverso i passaggi del seno. Quando bevi abbastanza acqua, la tua urina è di colore giallo pallido. Quando sei idratato, questo manterrà i tuoi seni umidi, così ti sentirai meglio e può diminuire lo spessore del muco sinusale, in modo che fuoriesca più facilmente. Si consiglia di bere otto once di acqua su base giornaliera, quindi è necessario attenersi il più possibile a questo consiglio. Dovresti stare lontano da troppo caffè o alcol, perché possono causare disidratazione e peggiorare i sintomi della tua sinusite cronica.

Usa un umidificatore

Se l’aria della tua casa è secca, come è se hai forzato il riscaldamento dell’aria calda, allora è molto importante aggiungere umidità all’aria, perché può aiutare a prevenire la sinusite cronica. Assicurati di mantenere il tuo umidificatore pulito e privo di muffe con una pulizia regolare e accurata.

Lavati le mani

È molto importante lavarsi le mani regolarmente, soprattutto dopo essere entrati in contatto con altre persone che soffrono di raffreddore o di altre malattie.

Inalazione di vapore

Dovresti usare il vapore per aprire i passaggi nel naso, perché può aiutarti a ottenere un sollievo dalla pressione del seno. L’inalazione di vapore è un semplice rimedio casalingo che puoi preparare a casa tua. Devi far bollire l’acqua, versarla in una grande ciotola e chinarti, in modo che il tuo viso sia direttamente sopra l’acqua. Quindi, copriti la testa con un asciugamano e respira attraverso il naso.

Idratazione

Ogni volta che la persona non si sente bene, è importante mantenere il corpo idratato. È necessario mantenere umide le mucose dei seni bevendo molti liquidi. Questo può aiutarli a funzionare correttamente. Tisane, succhi di frutta e acqua sono buone alternative al tè e al caffè.

Digitopressione

Questa tecnica è molto utilizzata nella medicina tradizionale cinese. Si tratta di applicare pressione su punti specifici del corpo per alleviare il dolore o altri sintomi di malattie. Gli scienziati non sono sicuri se la digitopressione funzionerà per la sinusite cronica, ma può alleviare alcuni sintomi. La digitopressione è stata utilizzata per lungo tempo come rimedio casalingo per il trattamento di raffreddori, tipi di influenza e problemi ai seni. Puoi farlo a casa, ma è consigliabile farlo con un professionista. Se lo fai a casa, dovresti fare attenzione a non applicare troppa pressione, che può causare disagio o dolore.

Dovresti unire le dita di entrambe le mani, formando la forma di una tazza. Dovresti usare le mani unite per cullare la parte posteriore della testa, dove si uniscono il collo e il cranio. Dovresti estendere i pollici e trovare i buchi su entrambi i lati della colonna vertebrale. Dovresti usare i pollici per massaggiare l’area in piccoli cerchi. Hai bisogno di rilassarti, respirando lentamente e profondamente. Dovresti farlo per quattro o cinque secondi alla volta. Devi usare la punta delle dita per massaggiare le guance e il ponte del naso, così in questo modo avrai anche un sollievo dalla pressione. Questo massaggio dovrebbe essere deciso, ma delicato.

Quercetina

Questo è un componente vegetale naturale che si trova in tutto, dalle cipolle e mele al tè verde e al vino rosso. Come gli altri ingredienti vegetali, la quercetina è antiossidante. È stato scoperto che la quercetina può aiutare nel trattamento della sinusite cronica. Può aiutare a stabilizzare le cellule del corpo che rilasciano istamina (questa è una sostanza chimica che stimola la secrezione di muco nei seni). Si consiglia di assumere una dose orale tipica di 400-500 mg, tre volte al giorno, ma parlare con il medico per il dosaggio migliore.

Bromelina

Questo è un complesso enzimatico proteolitico dell’ananas. È stato comunemente usato come rimedio casalingo per la sinusite cronica, perché ha proprietà antinfiammatorie e mucolitiche. Può assottigliare le secrezioni nasali ed è un efficace agente mucolitico in altre malattie delle vie respiratorie. Puoi facilmente trovare la bromelina come integratore alimentare.

Ci sono alcuni studi in cui si dice che la bromelina è efficace nel domare l’infiammazione e può aiutare a migliorare i sintomi della sinusite cronica. Di solito, i medici consigliano di assumere dosi orali di bromelina da 500 a 1000 mg al giorno, ma alcune persone ne prendono 2000 mg. Dovresti chiedere al tuo medico qual è il dosaggio migliore per la tua condizione, in modo da evitare qualsiasi effetto collaterale.

Applica impacchi caldi

Dovresti creare un impacco caldo usando un panno morbido e acqua calda (non bollente). Questo impacco può aiutare ad aprire i passaggi del seno e lenire i tessuti facciali gonfi per facilitare la respirazione.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write