17 rimedi domestici naturali per il dolore alle costole

Questo tipo di dolore può essere doloroso, sordo o acuto e puoi sentirlo sotto il petto o sopra l’ombelico di entrambi i lati. Questo dolore può manifestarsi senza spiegazioni o dopo un evidente pregiudizio. La costola contusa o i muscoli tirati sono le cause più comuni di dolore alla gabbia toracica. Inoltre, possono esserci altre cause per il dolore alle costole, come la cartilagine costale infiammata; spasmi muscolari; infiammazione del rivestimento dei polmoni; malattie che colpiscono le ossa, come l’osteoporosi; fratture costali; ferite al petto; costole rotte .

Il dolore che si avverte nella costola può essere doloroso; noioso; acuto; improvvisa; costante; lento da sviluppare; peggio quando si respira o si muove; intermittente. Possono esserci altri sintomi che possono influenzare la gabbia toracica, come difficoltà respiratoria; tenerezza e lividi. Questo tipo di dolore può essere causato da condizioni mediche o lesioni sottostanti. Se hai dolore alle costole per il quale non conosci la causa, dovresti parlare con il medico il prima possibile.

Dovresti cercare assistenza medica di emergenza se hai notato che la pressione o il dolore al petto sono gravi e la respirazione diventa difficile perché ciò può indicare un infarto. Devi parlare con il tuo medico se hai dolore alle costole prima di iniziare a utilizzare alcuni dei rimedi domestici di seguito indicati. Ecco alcuni rimedi casalinghi per il dolore alle costole:

Il tè alla melassa di Blackstrap tratta il dolore alle costole

Questo è un rimedio domestico molto efficace per il trattamento del dolore alle costole. È stato usato a lungo dai malati di artrite come alternativa al sollievo dal dolore convenzionale, quindi questo ti dà una ragione per cui puoi usarlo come trattamento naturale per il dolore alle costole. Dovresti bere un cucchiaio di melassa nera sciolta una volta al giorno in acqua perché può aiutare nel trattamento delle costole contuse. È ricco di potassio, magnesio e ferro che possono aiutare il tuo corpo nel processo di guarigione.

Curcuma

Questo è uno dei rimedi domestici più efficaci che è possibile utilizzare per il trattamento delle lesioni. Ha un composto attivo chiamato curcumina che ha proprietà antinfiammatorie. Anche questo componente può accelerare il processo di guarigione ed è un antidolorifico efficace. Puoi prendere un cucchiaino di curcuma con una macinata di pepe nero in acqua. Dovresti bere questo rimedio casalingo tre volte al giorno. Se non vuoi assumere la curcuma nella sua forma naturale, puoi assumere integratori ma devi parlare con il tuo medico del dosaggio raccomandato.

Semi di fieno greco

Puoi curare il dolore alle costole usando i semi di fieno greco come trattamento naturale. Dovresti arrostire leggermente 50 g di semi di fieno greco su gas e poi schiacciarli. Dovresti aggiungere dieci grammi di sale nero e mangiare due cucchiaini di questa polvere con acqua per 2 volte al giorno. Dovresti usare questo rimedio casalingo per un periodo di quindici giorni o fino a quando il dolore non guarisce completamente.

L’aglio aiuta il dolore alle costole

Dovresti prendere 5 spicchi d’aglio e sbucciarli. Dovresti friggere questi spicchi d’aglio nel burro chiarificato puro e poi mangiare questa miscela con un pranzo e una cena e dovresti continuare fino a quando non è necessario. Questo è un rimedio casalingo semplice e molto efficace che può aiutarti a rimuovere i dolori alle costole senza usare farmaci.

Impacco freddo

È possibile utilizzare impacchi di ghiaccio o impacchi freddi per ridurre lo sforzo e l’infiammazione delle articolazioni causati dalla tosse. Dovresti usare l’impacco per dieci o quindici minuti e poi toglierlo.

assafetida

Questo rimedio casalingo può curare il dolore alle costole. Dovresti mescolare un grammo di asafetida con un tuorlo d’uovo e applicarlo delicatamente sulle costole. Questo rimedio a casa curerà immediatamente il dolore senza farmaci. Inoltre puoi mescolare l’asafetida con acqua calda e mescolarlo fino a quando non si trasforma in pasta. Dovresti applicare questo rimedio casalingo sulle costole localmente e dovresti coprirlo con i vestiti. Dovresti ripetere questo trattamento naturale tre o quattro volte al giorno fino a ottenere un sollievo dal dolore alle costole.

Impacco caldo

Dovresti mettere un termoforo sulla zona interessata perché questo può aiutare a favorire la circolazione sanguigna. Questo può aiutare a ridurre l’infiammazione e aiutare le costole a guarire.

Aceto di mele

Si consiglia di mescolare un cucchiaio di aceto di mele con la stessa quantità e si consiglia di bere questo rimedio casalingo tre volte al giorno. Inoltre puoi immergere un tovagliolo di carta o uno straccio di mussola pulito nella miscela di aceto di mele e tenerlo saldamente contro le costole contuse per circa quindici minuti. L’ aceto di sidro di mele crudo e non pastorizzato è stato utilizzato fin dall’antichità come trattamento naturale per i lividi.

Quando stai assumendo aceto di mele, può stimolare la circolazione sanguigna. Questa cura naturale può aiutare il tuo corpo a rimuovere il sangue coagulato sotto la pelle e accelererà il processo di guarigione.

Semi di senape

Puoi controllare il dolore alle costole quando usi semi di senape. Dovresti macinare della senape con acqua e applicare la pasta tiepida sulle costole dalle quattro alle cinque volte al giorno e avvolgerla con un panno sottile. La pasta di senape può aiutarti a rimuovere il dolore alle costole in modo naturale. Non ti causerà alcun effetto collaterale.

Zenzero secco

Puoi usare il decotto di zenzero secco o il kadha come trattamento naturale per il dolore alle costole. Dovresti prendere 25 g di zenzero secco, schiacciarlo e poi bollirlo in 2 bicchieri d’acqua fino a quando l’acqua non si riduce a metà. Dovresti setacciarlo, quindi dividere l’acqua in 4 dosi e consumarlo su base giornaliera. Questo è un rimedio domestico molto efficace per il dolore alle costole e non ti causerà effetti collaterali. Inoltre puoi far bollire 6 g di polvere di zenzero secco e jaggery in una tazza d’acqua per alcuni minuti. Dovresti setacciarlo e bere questo tè quando è tiepido.

Olio di mostarda

Dovresti usare l’olio di senape per il massaggio e in questo modo puoi curare il dolore alle costole in modo naturale. Dovresti far bollire dell’olio di senape con spicchi d’aglio schiacciati. Dovresti lasciarlo raffreddare. Dovresti filtrare questo rimedio a casa in un barattolo e massaggiare le costole con olio tiepido. Questo è un rimedio casalingo semplice ma molto efficace che può controllare il dolore alle costole causato dalla tosse e non causa alcun effetto collaterale.

Semi di carom

Dovresti prendere semi di carom e legarli in un panno di cotone per fare lo swag. Dovresti tenere questo malloppo su una padella preriscaldata e dare un fomentation sulle costole da cinque a dieci minuti. Dovresti ripetere questo trattamento naturale quattro o cinque volte al giorno perché può aiutare a rimuovere naturalmente il dolore e l’infiammazione.

Inoltre puoi far bollire alcuni semi di carom in acqua e dovresti applicare il caldo rivestimento umido sulle costole per ottenere un sollievo dal dolore. Immergi il panno di cotone asciutto o il tovagliolo nell’acqua preriscaldata con semi di carom. Quindi, strizzare il panno e coprire le costole o l’area interessata con un panno umido. Dovresti ripetere questo rimedio casalingo da quattro a cinque volte al giorno.

Noce moscata

Questo è un rimedio domestico molto efficace per il dolore alle costole. Anche i bambini piccoli possono usarlo per i tuoi bambini se soffrono di dolore alle costole. Dovresti strofinare la noce moscata con acqua su una superficie dura e applicare sulle costole. Dovresti ripetere questo trattamento naturale due o tre volte al giorno. Inoltre puoi ingerire la noce moscata strofinando sulla pietra in modo simile. Se i tuoi bambini hanno dolore alle costole, il dosaggio sarà metà.

Olio di Turnpentine

Questo è uno dei rimedi domestici più efficaci per curare il dolore alle costole. Dovresti mescolare alcuni cubetti di canfora in olio di Turnpentine e strofinarlo delicatamente sulle costole dolenti da quattro a cinque volte al giorno.

Tulsi

Sappiamo che il tulsi è anche noto come basilico. Dovresti preparare un decotto di foglie di basilico usando chiodi di garofano, pepe nero e zenzero. Dovresti prendere due peperoni neri, due chiodi di garofano, 4-5 foglie di basilico, un pezzettino di zenzero e un pizzico di sale grosso. Dovresti schiacciare tutti questi ingredienti e metterli in un bicchiere d’acqua. Dovresti far bollire quest’acqua fino a quando rimane a metà e ingerire il rimedio casalingo tiepido dopo il setaccio. Questo rimedio casalingo non è raccomandato per i dolori alle costole nei bambini.

Farina di frumento

Dovresti preparare una spessa focaccia di farina di grano e cuocerla solo da un lato, quindi rimuoverla dalla padella. Dovresti applicare olio di senape sul lato crudo o sul lato non cotto e legare le costole. Questo ti aiuterà a rimuovere il dolore in pochi minuti.

Zenzero

Questa cura naturale viene utilizzata come trattamento naturale per molti problemi e può aiutarti a curare le costole dolorose. Ha gingeroli che è molto efficace per ridurre l’infiammazione, compresa l’infiammazione nella zona delle costole. Dovresti mescolare 1 o 2 cucchiaini di zenzero in una tazza di acqua calda o puoi bere un tè allo zenzero perché questi rimedi casalinghi ti aiuteranno con l’infiammazione.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write