19 Trattamento naturale per ipertensione polmonare

Questo è un termine usato per l’ipertensione arteriosa che colpisce le arterie dei polmoni e il lato destro del cuore. Quando l’ ipertensione polmonare è nelle prime fasi, i segni e i sintomi potrebbero non essere evidenti per mesi o anni. Quando questa malattia progredisce, i sintomi possono essere alcuni dei seguenti: vertigini o svenimenti (sincope); fatica; mancanza di respiro (dispnea), inizialmente durante l’esercizio fisico e infine a riposo; pressione o dolore al petto; colore bluastro su labbra e pelle (cianosi); gonfiore (edema) nelle caviglie, nelle gambe e infine nell’addome (ascite); pulsazioni di corsa o palpitazioni cardiache.

I cambiamenti nelle cellule che rivestono le arterie polmonari stanno causando un aumento della pressione sanguigna. Questi cambiamenti stanno facendo diventare le pareti delle arterie spesse e rigide e possono formarsi tessuti extra. Inoltre, i vasi sanguigni possono contrarsi e infiammarsi. Questi cambiamenti nelle arterie polmonari possono bloccare o ridurre il flusso sanguigno attraverso i vasi sanguigni, il che sta rendendo più difficile il flusso del sangue e questo sta aumentando la pressione sanguigna nelle arterie polmonari.

Se questa condizione non viene trattata, può portare a complicazioni, come sanguinamento; aritmia; coaguli di sangue; ingrandimento del cuore lato destro e insufficienza cardiaca (cuore polmonare). È necessario parlare con il medico se si soffre di ipertensione polmonare prima di iniziare a utilizzare alcuni dei rimedi domestici di seguito indicati. Ecco alcuni rimedi casalinghi per l’ipertensione polmonare:

Aiuto yoga nell’ipertensione polmonare

Questo è uno dei migliori trattamenti naturali per le persone che soffrono di ipertensione polmonare perché può aiutarli a rimanere in salute. Anche questa tecnica naturale può offrirti relax e ti darà sollievo dallo stress .

Limitare i fluidi

Ci sono molte persone che soffrono di ipertensione polmonare e sono soggette a una restrizione di liquidi di 2 litri, ma è necessario parlare con il proprio medico del miglior dosaggio di liquidi che si dovrebbe consumare. Dovresti tenere traccia del tuo peso perché questo può aiutarti ad avere un corretto consumo di liquidi. Se hai sperimentato un aumento di peso nel corso di una giornata, potresti assumere più liquidi del necessario. È necessario evitare di bere troppi liquidi perché ciò può aiutare a prevenire l’accumulo di liquidi.

Ridurre il sale e il sodio

Molti medici raccomandano di ridurre l’assunzione di sale. Sappiamo che il sale è nascosto in molti cibi in scatola, cibi in salamoia o cibi confezionati. Questo è un motivo per cui devi scegliere un ingrediente fresco perché possono limitare la quantità di sodio che stai consumando. Dovresti sempre assaggiare il cibo prima di aggiungere sale. Ci sono molte persone che aggiungono sale a causa della loro abitudine, ma troppo sale ti creerà problemi nella vita. Se pensi che perderai il sapore quando non aggiungi il sale, allora dovresti provare con erbe come aglio e spezie come cumino.

Magnesio

Questo rimedio casalingo può abbassare la pressione sanguigna e aiuta il tuo cuore a lavorare meglio. Può interagire con molti farmaci, nonché con altri integratori ed erbe. Questo è un motivo per cui devi parlare con il tuo medico se vuoi prendere il magnesio come trattamento naturale per l’ipertensione polmonare.

Stai lontano dagli stimolanti

Dovresti evitare la caffeina e altri stimolanti, come l’ alcol perché questo può aiutarti a regolare la pressione sanguigna. Dovresti provare i sostituti del tè e del caffè, come la cicoria se vuoi bere una bevanda calda al mattino. I cocktail analcolici e i succhi gassati possono sostituire il tuo drink alla fine della giornata. Quando taglierai i tuoi stimolanti, ti aiuterà a dormire meglio.

Ferro

C’è stato uno studio nel 2009 in cui è stato scoperto che l’ipertensione polmonare è aggravata quando il corpo non ha abbastanza ferro. Dovresti aggiungere più alimenti ricchi di ferro nella tua dieta, come verdure scure e a foglia verde; fagioli e carne rossa. Se includi cibi ricchi di vitamina C, come broccoli, pomodori e peperoni, il tuo corpo assorbirà meglio il ferro. Inoltre puoi aggiungere alcune fette di mango o papaia o succhi di agrumi freschi a colazione perché sono ricchi di vitamina C.

Allevia la nausea

Ci sono molte persone che soffrono di ipertensione polmonare e hanno detto che provare nuovi trattamenti li ha resi nausea. Per evitare la nausea, è necessario mangiare pasti più piccoli e ridurre gli alimenti ad alto contenuto di grassi. I cracker semplici e non salati e il toast secco possono aiutarti in caso di nausea. Dovresti evitare zenzero e bibite nella tua dieta. Dovresti sempre apportare gradualmente cambiamenti dietetici perché non sopraffanno il tuo corpo.

Vitamina K

È necessario mantenere coerente l’assunzione di vitamina K. Dovresti mangiare verdure scure e frondose perché sono ricchi di vitamina K ma sono anche ricchi di ferro. Se non stai assumendo abbastanza vitamina K nella tua dieta, questo può influire sul funzionamento dei farmaci per fluidificare il sangue.

Questo può sembrare strano, ma in molti studi è dimostrato che quando si sta monitorando l’assunzione di vitamina K, ciò soddisferà il fabbisogno di ferro del corpo. Dovresti parlare con il tuo medico del dosaggio raccomandato di vitamina K nella tua dieta. Ci sono molti medici che hanno affermato che è necessario mantenere costante l’assunzione di vitamina K di giorno in giorno, indipendentemente dal fatto che si tratti di un dosaggio più alto o più basso.

L’aglio tratta l’ipertensione polmonare

In uno studio sono stati studiati gli effetti dell’aglio sui ratti con ipertensione polmonare. In questo studio è stato scoperto che l’allicina, composto nell’aglio, può aiutare ad allargare i vasi sanguigni e mantenere bassa la pressione sanguigna. Dovresti aggiungere aglio crudo o cotto nei tuoi piatti per ottenere questo vantaggio. Dovresti mangiare l’aglio entro un’ora dal taglio perché altrimenti non riceverai il beneficio dell’allicina.

Non fumare

La cosa più importante che dovresti fare per cuore e polmoni è smettere di fumare. Se non riesci a smettere di fumare da solo, dovresti chiedere aiuto medico. Anche se è possibile, allora dovresti evitare il fumo passivo.

Rimani il più attivo possibile

Ci sono alcuni casi in cui le persone che hanno ipertensione polmonare e che svolgono anche le più lievi forme di attività, possono sentirsi troppo stanche. Per altre persone, un esercizio moderato come camminare può essere utile, specialmente quando stanno facendo con l’ossigeno. Devi parlare con il tuo medico delle restrizioni all’esercizio specifico. I medici non raccomandano di sollevare pesi pesanti. Inoltre, il medico può aiutarti a pianificare un programma di esercizi adeguato.

Vitamina E e Vitamina C.

Questi sono antiossidanti che possono proteggere il cuore e rafforzare il sistema immunitario. Se assumi fluidificanti del sangue, non dovresti assumere vitamina E.

Riposati molto

Si consiglia di riposare molto perché può ridurre l’affaticamento che potrebbe derivare dall’ipertensione polmonare.

Evita di viaggiare o di vivere ad alta quota

Ci sono alcuni studi in cui si dice che le alte quote possano peggiorare i sintomi dell’ipertensione polmonare. Se vivi a un’altitudine di 2.348 metri (8.000 piedi) o superiore, il medico può consigliarti di spostarti a un’altitudine più bassa.

Segui una dieta nutriente e mantieni un peso sano

Dovresti seguire una dieta sana con varietà di frutta e verdura, latticini a basso contenuto di grassi, carni magre e cereali integrali. Dovresti evitare colesterolo, grassi trans e grassi saturi. Inoltre, il medico le dirà di limitare la quantità di sale nella dieta. Dovresti mirare ad avere un peso sano.

Evita situazioni che possono abbassare eccessivamente la pressione sanguigna

Si dovrebbe evitare di fare bagni o docce calde o sedersi in una sauna o vasca idromassaggio. Queste attività possono abbassare la pressione sanguigna e possono portare a svenimenti o addirittura alla morte.

Potassio

Può supportare la contrazione del muscolo cardiaco. Dovresti parlare con il tuo medico se stai assumendo un qualche tipo di diuretico.

Ottieni supporto

Se ti senti preoccupato o stressato a causa delle tue condizioni, allora dovresti ottenere supporto dalla tua famiglia e dai tuoi amici. Inoltre puoi unirti a un gruppo di supporto in cui ci sono altre persone che soffrono di ipertensione polmonare.

Conosci il tuo corpo

È noto che la gestione dell’ipertensione polmonare può aiutarti a sentire e persino a proteggere la tua vita. Questo è un motivo per cui devi parlare con il tuo medico dello sviluppo di una dieta che è su misura per le tue esigenze specifiche. Esistono molte restrizioni dietetiche per le persone che soffrono di ipertensione polmonare, ma ciò non significa che la qualità dei pasti debba soffrire. Quando hai una nuova dieta senza caffeina potresti pensare che non avrai energia ma questo può darti più energia di prima.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write