Categorie
Rimedi-Naturali

Benefici per la salute dei porri

I porri hanno molti benefici per la salute come allevia l’infiammazione; previene l’anemia; abbassa la pressione sanguigna; supporta la salute cardiovascolare; mantiene la pelle pulita e sana; previene la cataratta e migliora la salute degli occhi. Inoltre, i porri hanno altri benefici per la salute, come il miglioramento della digestione; aiuto nella perdita di peso; previene il cancro; gestisce il diabete di tipo 2; supporta la funzione renale e migliora la salute delle ossa. I porri sembrano arbusti o fiori ma in realtà sono verdure. I porri appartengono al genere Allium. I porri sono legati a cipolle, scalogni ed erba cipollina. I porri hanno steli invece di lampadine.

Sono facili da coltivare e resistenti. I porri possono resistere a condizioni meteorologiche avverse. Questo ortaggio è originario del Mediterraneo e del Medio Oriente, ma oggi è coltivato in molte parti del mondo per i suoi benefici per la salute e le sue proprietà medicinali. I porri sono croccanti e duri. La parte commestibile di questo ortaggio è il suo gambo che è appena sopra le radici e la base del gambo. Più comunemente, i porri sono usati nelle applicazioni culinarie. I porri hanno un sapore balsamico di cipolla e il suo gambo è più comunemente usato per migliorare il sapore dei brodi.

Benefici per la salute dei porri

Migliora la digestione: i porri sono abbondanti nei carboidrati prebiotici che alimentano i batteri buoni nello stomaco e possono aiutare a produrre enzimi digestivi. I porri possono aiutare a promuovere il corretto movimento intestinale e permetteranno un passaggio agevole del cibo attraverso il tratto digestivo grazie alla sua elevata quantità di fibre.

Utile per la perdita di peso: i porri sono utili per la perdita di peso a causa della presenza di fibre alimentari. La fibra ti riempirà e manterrà lo stomaco pieno per un periodo più lungo. I porri possono inibire le voglie e ti impediranno di avere spesso fame.

Aiuti nella prevenzione del cancro: i porri hanno la vitamina C che è molto importante per promuovere la salute generale. Questa vitamina è un potente cancro – componente combattente e antiossidante. Può combattere i radicali liberi e li neutralizzerà prima che possano causare danni ossidativi alle cellule. Il danno ossidativo è spesso una causa per il cancro.

Aiuta a gestire il diabete di tipo 2: è noto che i porri hanno poche calorie e sono alimenti a basso contenuto glicemico. I porri inibiscono l’attività dell’amilasi che può supportare una serie di funzioni antidiabetiche. L’amilasi scompone carboidrati complessi in zuccheri che causano schizzi e picchi di zucchero nel sangue. L’inibizione di questo enzima può rallentare la velocità con cui il glucosio entra nella circolazione sanguigna. Inoltre, i porri hanno allicina che può aiutare a ridurre la probabilità che si verifichino neuropatia diabetica e sindrome metabolica. I porri hanno antiossidanti e flavonoidi che possono combattere i danni dei radicali liberi e possono rafforzare la funzione cardiaca dell’individuo diabetico.

Diuretico: i porri sono diuretici naturali e possono aiutare ad aumentare la quantità di sodio e acqua espulsa dal tuo corpo come urina. I diuretici naturali sono utili per le persone che soffrono di ipertensione e possono aiutare a preservare la funzione renale riducendo l’accumulo di tossine e sali idrosolubili. Il diuretico può aiutare i reni a scaricare più sodio nelle urine. Il sodio preleva l’acqua dal sangue e riduce la pressione sulle pareti dei vasi, nota come pressione sanguigna.

Migliora la salute delle ossa: la vitamina K è molto efficace per ogni parte del nostro corpo. Quando prendiamo abbastanza vitamina K, attiva una proteina chiamata osteocalcina che sta svolgendo un ruolo importante nel promuovere la salute delle ossa e ridurre il riassorbimento osseo. Dovresti aggiungere porri nella tua dieta in modo da ottenere abbastanza vitamina K necessaria per la salute del tessuto osseo man mano che invecchi.

Allevia l’infiammazione: i porri hanno proprietà antinfiammatorie che in combinazione con vitamine antiossidanti possono aiutare a ridurre l’infiammazione della pelle e delle ossa. I porri possono essere usati come rimedio casalingo per le condizioni reumatiche, come l’artrite.

Abbassa la pressione sanguigna: il potassio funge da vasodilatatore che può minimizzare la tensione dei vasi sanguigni per fornire un flusso sanguigno regolare attraverso le arterie. I porri sono ricchi di potassio.

Di Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione.
#Live, #Love & #Write