Benefici per la salute della bromelina

L’estratto di bromelina o ananas è un composto costituito da proteasi normalmente presenti negli ananas. Uno dei frutti tropicali più amati in tutto il mondo è la bromelina. La bromelina è ampiamente nota per la sua capacità di aiutare la digestione e la scomposizione delle proteine, ma il suo uso trascende di gran lunga queste funzioni e può effettivamente offrire molto di più. Puoi facilmente trovare la bromelina sul mercato come integratore e puoi usarla come aiuto per i trattamenti delle malattie. La storia della bromelina è fortemente legata all’ananas perché è l’unica fonte importante per questo gruppo di enzimi.

La bromelina del gambo è ampiamente disponibile nei mercati perché la sua estrazione è più economica e il gambo è essenzialmente un prodotto di scarto della pianta. L’estrazione avviene tramite liofilizzazione, ultrafiltrazione o centrifugazione. Quando la bromelina viene menzionata o utilizzata nei prodotti tradizionali, probabilmente è questo tipo di bromelina utilizzato. La bromelina del frutto suggerisce che questo tipo di bromelina offre un’attività digestiva più debole rispetto alla bromelina del gambo, ma ha una migliore attività proteolitica. La bromelina del frutto non è ampiamente utilizzata a causa della sua limitata disponibilità.

Generalmente, la bromelina è considerata sicura quando non viene assunta in grandi quantità. C’è la possibilità che alcune persone possano soffrire di reazioni allergiche dopo l’assunzione di bromelina, specialmente quelle che hanno allergie all’ananas. In alcuni studi si dice che la bromelina può avere risultati positivi sul cancro perché può rallentare le metastasi. I malati di cancro hanno mostrato un migliore appetito e una riduzione della fatica e altri problemi legati al cancro e questi miglioramenti erano dovuti alla bromelina. Le persone usano la bromelina in cucina per ammorbidire le carni. Al giorno d’oggi, la bromelina viene venduta come batticarne in polvere. Ecco alcuni benefici per la salute della bromelina:

Promuove il flusso sanguigno

La bromelina può aiutare nella promozione di un flusso sanguigno sano riducendo l’aggregazione piastrinica nelle arterie e abbassando le possibilità di formazione di coaguli. Questo può ridurre il rischio di sviluppare l’aterosclerosi e altre malattie cardiovascolari.

Allevia i sintomi della sinusite

La sinusite è un’infiammazione del rivestimento interno dei seni, che di solito è causata da allergie, problemi nasali o infezioni. La bromelina è un integratore noto per alleviare i sintomi della sinusite. La bromelina insieme alla quercetina può aiutare ad alleviare l’infiammazione del seno, perché la quercetina funziona come antistaminico.

Accelera la guarigione delle ferite

È stato dimostrato che l’uso della bromelina nel post – intervento chirurgico può aiutare a favorire la guarigione dei tessuti molli e ridurre i lividi. Le persone che hanno preso la bromelina hanno avuto anche un tempo di guarigione delle ferite più breve rispetto alle persone che non l’hanno presa.

Migliora la funzione immunitaria

Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che la bromelina può aiutare a promuovere un sistema immunitario sano regolando le numerose proteine ​​infiammatorie durante i periodi di stress cellulare.

Riduce l’infiammazione e il gonfiore

La bromelina può aiutare ad alleviare i sintomi di reumatismi e artrosi. Inoltre, la bromelina può aiutare nella distorsione e nel recupero della tensione riducendo il gonfiore e favorendo la guarigione dei tessuti. Le persone che assumono farmaci per l’artrite possono passare alla bromelina per un’alternativa più naturale.

Indigestione e bruciore di stomaco

Dovresti prendere la bromelina se hai indigestione o gonfiore, perché può aiutare ad alleviare queste due condizioni. Particolarmente è utile quando è preso con altri enzimi supplementari.

Applicazione topica per ustioni

Ci sono alcuni studi in cui viene dimostrato che la bromelina può aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle dalle ustioni di terzo grado e aiuta nella guarigione delle ustioni nelle ustioni di primo e secondo grado. Se hai gravi ustioni, non applicare un unguento alla bromelina senza parlare con il medico.

Balsamo lenitivo per punture e punture di insetti

Puoi applicare la bromelina direttamente su punture e punture di insetti perché questo può aiutare a ridurre il disagio e l’infiammazione.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write