Alimentazione

Edema Home Remedy e trattamenti naturali

L’edema è anche noto come idropsia, idropisia ed edema. Questo accumulo di liquidi nei tessuti del corpo porta al gonfiore. Può accadere in qualsiasi parte del nostro corpo, ma di solito piedi, gambe, caviglie e mani.

Il numero di persone che soffrono di  edema  negli Stati Uniti è di circa 4,4 milioni di persone [1]. I segni e i sintomi più comuni dell’edema sono la formazione di fossette sulla pelle dopo essere stata premuta per alcuni secondi, pelle tesa o sottile, gonfiore e tumefazione .

Casi lievi di  edema  possono derivare da gravidanza, sindrome premestruale, punture di insetti, malnutrizione, elevato apporto di sale , intervento chirurgico e stare seduti o in una posizione per molte ore.

Ci sono alcuni casi in cui l’edema è causato da effetti collaterali di farmaci come farmaci per il diabete , farmaci per estrogeni, farmaci steroidei, farmaci antinfiammatori non steroidei e farmaci per l’ipertensione .

In alcuni casi, l’edema deriva da gravi problemi di salute come reazioni allergiche, insufficienza venosa, trombosi venosa profonda , malattie della tiroide, artrite, cancro, cirrosi, malattie renali e insufficienza cardiaca congestizia . Inoltre, ci sono fattori di rischio che possono aumentare il rischio di contrarre edema, come interventi chirurgici passati che comportano la rimozione dei linfonodi, uno stile di vita sedentario, fumo, alcol eccessivo , malattie renali e ipertensione.

Questa non è una condizione dannosa, ma può anche essere un segno di una condizione sottostante.

Parli con il medico se soffre di edema. Puoi usare un impacco freddo per alleviare il gonfiore ai piedi se sei incinta. Dovresti smettere di bere e fumare eccessivamente se vuoi prevenire questa condizione.

Puoi assumere integratori di vitamina B6 due volte al giorno, ma devi parlare con il tuo medico prima di iniziare a usarli. Puoi usare molte cure naturali e rimedi casalinghi per l’edema come trattamento naturale per l’edema.

9 Rimedio domestico dell’edema

Dente di leone

Il dente di leone è uno dei migliori rimedi casalinghi naturali per l’edema perché ha proprietà diuretiche naturali [2].

Questo rimedio casalingo incoraggerà il drenaggio dei liquidi. Il dente di leone ha potassio che bilancia il sodio nel tuo corpo. Questo rimedio casalingo ti aiuterà a ridurre il gonfiore e l’infiammazione causati dall’edema.

In una tazza di acqua calda, dovresti aggiungere un cucchiaino di foglie di tarassaco essiccate o un cucchiaino di foglie fresche di tarassaco . Dovresti coprire questo rimedio casalingo per l’edema. Quindi, dovresti lasciarlo in infusione per cinque o sette minuti, quindi dovresti filtrarlo. Dovresti bere da due a tre tazze di questo ogni giorno. Se soffri di problemi alla cistifellea, non dovresti usare il dente di leone come cura naturale.

Prezzemolo

Questo rimedio casalingo per l’edema è anche utile per ridurre il dolore e il gonfiore perché rimuove i liquidi in eccesso dal corpo. Uno studio ha affermato che questa cura naturale ha effetti diuretici, il che significa che puoi usarla come trattamento naturale per l’edema [3].

Inoltre, questo rimedio casalingo bloccherà il riassorbimento di potassio e sodio . Dovresti aggiungere un cucchiaino di prezzemolo essiccato a due tazze d’acqua. Dovresti far bollire questo rimedio casalingo per l’edema per dieci minuti, e poi dovresti filtrarlo. Al mattino, prima di fare colazione , devi bere subito questo rimedio naturale.

Inoltre, puoi fare una pasta con il prezzemolo. Devi schiacciare le foglie di prezzemolo per fare una pasta. Dovresti applicare questo rimedio casalingo alle aree interessate. Dovresti lasciarlo stare lì per trenta minuti, e poi dovresti sciacquarlo con acqua tiepida. Dovresti ripetere questo trattamento due volte al giorno. Inoltre, puoi mangiare questo rimedio casalingo. Puoi aggiungere questo rimedio naturale ai tuoi panini, zuppe e insalate.

Massaggio

Quando soffriamo di edema, abbiamo dolore e gonfiore causati da questa malattia. Dovresti massaggiare le aree muscolari e la pelle colpita con colpi delicati che creeranno pressione su quelle aree. Questo attiverà il sistema linfatico, che drenerà il fluido in modo naturale.

Devi scaldare un po’ di cocco, senape o olio d’oliva. Devi massaggiare le zone interessate con olio caldo in modo delicato. È necessario eseguire questo trattamento casalingo per l’ edema più volte al giorno. Le donne incinte che soffrono di edema dovrebbero farsi massaggiare da un terapista specializzato nel massaggio parentale.

Olio dell’albero del tè

Quando le punture o le punture di insetti causano edema, puoi usare l’olio dell’albero del tè come trattamento naturale contro l’edema. Questa cura naturale ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie perché può aiutare a ridurre il dolore e il gonfiore causati dall’edema. Uno studio ha mostrato che ha alfa-terpineolo e terpinen-4-olo che possono regolare l’edema [4].

Se hai edema causato da punture o punture di insetti, dovresti mettere alcune gocce di questa cura naturale su un batuffolo di cotone e applicarlo sulle zone interessate. Dovresti aspettare qualche minuto, quindi risciacquare questo rimedio con acqua tiepida. Se hai bisogno di ripeterlo, allora dovresti farlo.

Se hai un edema lieve, dovresti aggiungere alcune gocce di questa cura naturale a qualsiasi olio vettore. Dovresti massaggiare le aree interessate con questa miscela usando colpi verso l’esterno. Dovresti seguire questo trattamento di rimedio casalingo per l’edema due volte al giorno fino a quando non avrai notato che il dolore e il gonfiore sono scomparsi.

Bagno di sale di Epsom

Se soffri di edema, dovresti usare un bagno di sale Epsom come trattamento naturale per questa condizione perché ti aiuterà a liberarti del dolore, dell’infiammazione e del gonfiore causati da questa malattia.

Questa cura naturale contro l’edema estrarrà le tossine e i liquidi in eccesso dal tuo corpo.

Nell’acqua calda del bagno, dovresti aggiungere due tazze di sale Epsom. Dovresti immergere il tuo corpo in questa miscela per dieci o quindici minuti. Dovresti ripetere questo trattamento naturale tre volte alla settimana.

Aceto di mele

Una delle migliori cure naturali per l’edema è l’aceto di sidro di mele. È ricco di potassio , il che significa che ti aiuterà a reintegrare i livelli di potassio nel tuo corpo e invertirà la ritenzione di liquidi. Inoltre, ha proprietà antinfiammatorie che possono aiutarti a ridurre il dolore e il gonfiore [5].

Dovresti aggiungere uno o due cucchiaini di aceto di sidro di mele crudo e non filtrato a un bicchiere d’acqua. Dovresti bere questo rimedio casalingo per l’edema due volte al giorno.

Inoltre, c’è un altro trattamento naturale che puoi fare con questo rimedio casalingo. Prepara una miscela di uguali quantità di aceto di mele e acqua tiepida. Immergere un asciugamano in questa miscela. Quindi, dovresti avvolgere questo asciugamano sulle aree interessate e lasciarlo lì per diversi minuti. Dovresti fare questo trattamento un paio di volte al giorno.

Semi di coriandolo

Uno dei migliori trattamenti naturali per l’edema sono i semi di coriandolo. Hanno proprietà antinfiammatorie che ti aiuteranno a ridurre il dolore e il gonfiore. Inoltre, questi semi incoraggeranno una buona circolazione sanguigna [6].

Dovresti aggiungere tre cucchiai di semi di coriandolo a una tazza d’acqua. Dovresti scaldare questa miscela a ebollizione. Quindi, dovresti cuocere a fuoco lento questa miscela fino a quando non avrai notato che l’acqua si è ridotta della metà. Dovresti filtrare questa miscela e poi dovresti lasciare raffreddare questo rimedio. Dovresti bere questo rimedio casalingo naturale per l’edema due volte al giorno fino a quando non avrai notato che i sintomi di questa condizione sono scomparsi.

Semi di lino

Uno dei rimedi naturali più utilizzati per l’edema sono i semi di lino. Hanno proprietà antinfiammatorie, che aiutano a ridurre il gonfiore [7].

Aiuteranno nella disintossicazione, il che significa che ti aiuteranno a sbarazzarti delle tossine dannose.

In un bicchiere di acqua tiepida, dovresti aggiungere ½ cucchiaino di semi di lino macinati. Dovresti bere questo rimedio naturale per l’edema due volte al giorno. Inoltre, puoi massaggiare le aree interessate con olio di semi di lino alcune volte al giorno.

Ridurre l’assunzione di sale

Quando consumi molto sale, questo aumenterà il rischio di contrarre edema. Ciò porterà alla ritenzione idrica nei tessuti. Dovresti consumare circa un cucchiaino di sale al giorno. Molti esperti raccomandano questo importo. Ma devi parlare con il tuo medico della quantità di assunzione raccomandata di sodio che devi avere ogni giorno. 

Dovresti limitare l’assunzione di cibi salati come fast food e snack preconfezionati. Dovresti cucinare di più a casa e avere meno tempo per mangiare fuori. Questo ti aiuterà a sapere quanto sale consumi.

Inoltre, dovresti mangiare molta frutta e verdura fresca . Cerca di evitare le versioni in scatola perché molte contengono grandi quantità di sale che ne manterranno la freschezza e il colore. Puoi migliorare il gusto del cibo che consumi con le erbe invece del sale.

Riferimenti

[1] Centro medico dell’Università del Maryland. Gonfiore alle gambe. Estratto da www.umms.org/ummc/health-services/heart-vascular/services/vascular-disease/leg-swelling

[2] Wirngo FE, Lambert MN, Jeppesen PB. Gli effetti fisiologici del dente di leone (Taraxacum officinale) nel diabete di tipo 2. La revisione degli studi diabetici. 2016;13(2-3):113-131.

[3] Kreydiyyeh SI, Usta J. Effetto diuretico e meccanismo d’azione del prezzemolo. Giornale di etnofarmacologia. 2002;79(3):353-7.

[4] Nogueira MN, Aquino SG, Rossa Junior C, Spolidorio DM. Il terpinen-4-olo e l’alfa-terpineolo (componenti dell’olio dell’albero del tè) inibiscono la produzione di IL-1β, IL-6 e IL-10 sui macrofagi umani. Ricerca sull’infiammazione. 2014;63(9):769-78.

[5] Atik D, Atik C, Karatepe C. L’effetto dell’applicazione esterna di aceto di mele sui sintomi di varicosità, dolore e ansia di aspetto sociale: uno studio controllato randomizzato. Medicina complementare e alternativa basata sull’evidenza. 2016;2016:6473678.

[6] Hwang E, Lee DG, Parco SH, et al. L’estratto di foglie di coriandolo esercita attività antiossidante e protegge dal fotoinvecchiamento cutaneo indotto dai raggi UVB regolando l’espressione del procollagene di tipo I e MMP-1. Giornale di alimenti medicinali. 2014;17(9):985-95.

[7] Ren GY, Chen CY, Chen GC, et al. Effetto dell’intervento sui semi di lino sulla proteina C-reattiva del marcatore infiammatorio: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi controllati randomizzati. Nutrienti. 2016;8(3):136.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write