I 5 migliori benefici per la salute dell’adenosina

L’adenosina è una sostanza chimica naturale che si trova all’interno di tutte le cellule umane e inoltre è un farmaco e un integratore assunto per gestire molti sintomi e migliorare i livelli di energia. È uno dei componenti più importanti dei composti corporei essenziali. L’adenosina è importante nella produzione di adenosina monofosfato, adenosina trifosfato e altri. Al giorno d’oggi, sono stati sviluppati integratori di adenosina e vengono utilizzati per aumentare i depositi di adenosina nel fegato e in altri organi. Gli studi hanno affermato che l’ integrazione di adenosina può aiutare a fornire una migliore resistenza e forza muscolare.

Alcune delle migliori fonti di adenosina includono spinaci, sardine, cavolfiori, manzo, broccoli e carni di organi. La maggior parte degli integratori di adenosina si presenta sotto forma di ATP. Di solito vengono posizionati sotto la lingua e vengono utilizzati per l’integrazione dell’allenamento per migliorare la funzione muscolare e aumentare il flusso sanguigno. L’ATP per via endovenosa può essere utilizzato dal medico per trattare varie condizioni mediche gravi, come la fibrosi cistica o l’insufficienza multiorgano. L’adenosina viene iniettata nei muscoli per trattare condizioni, come tendini gonfi e borsite. Ecco alcuni benefici per la salute dell’adenosina:

L’adenosina aiuta a ridurre i sintomi associati al cancro

L’ATP per via endovenosa viene utilizzato per aiutare a ridurre il peso nelle persone che hanno un cancro avanzato, perché può aiutare ad aumentare l’appetito e l’assunzione di cibo.

L’adenosina aumenta le prestazioni atletiche e il recupero

L’ATP può essere utilizzato in forma di supplemento per supportare il recupero muscolare e la resistenza, in parte grazie ai suoi effetti per aumentare la circolazione e attenuare il dolore. I medici possono iniettare l’adenosina nei muscoli per ridurre il gonfiore e trattare condizioni come la borsite o la tendinite.

Supporta la salute della pelle

L’AMP può essere iniettato nel tessuto muscolare per supportare la guarigione della ferita. Inoltre, può aiutare a promuovere una sana circolazione, diminuire i sintomi come arrossamento e prurito, diminuire la formazione di ulcere e ridurre il gonfiore e la ritenzione di liquidi. Inoltre, l’AMP è usato nella medicina per trattare l’herpes zoster. In alcuni studi è stato dimostrato che l’adenosina può essere efficace nel ridurre i sintomi dell’herpes e i nuclei freddi, ma è necessario fare molti più studi scientifici per dimostrarlo.

Aiuta il rilassamento e il sonno

L’adenosina può aiutare a promuovere un sonno ristoratore. Quando l’adenosina si lega ai recettori A1 nel cervello, puoi sentirti più calmo e assonnato. Inoltre, i tuoi muscoli si sentono più rilassati e il tuo cervello si sente meno vigile. L’adenosina può legarsi ai recettori A2A nel cervello e questo interferisce con il rilascio di neurotrasmettitori che possono influenzare il tuo umore, compresa la dopamina. Quando dormi la notte, le molecole di adenosina vengono metabolizzate. Questo può aiutarti a svegliarti sentendoti riposato. L’adenosina e la caffeina sono concorrenti, quindi ha senso che mentre l’adenosina ti fa sentire più stanco, la caffeina ti fa sentire più sveglio. La caffeina può farlo bloccando la forma di adenosina che si lega a determinati recettori nel cervello.

Rafforza la salute del cuore

L’adenosina viene somministrata per via endovenosa per aiutare a correggere i battiti cardiaci irregolari, in particolare il tipo chiamato tachicardia sopraventicolare parossistica. Può farlo rallentando il tempo di conduzione attraverso il nodo AV e interrompendo le vie di rientro. Inoltre, l’adenosina è in grado di rilassare la muscolatura liscia vascolare riducendo l’assorbimento di calcio e attivando l’adenilato ciclasi nelle cellule muscolari lisce . Sta producendo una lieve riduzione della pressione arteriosa sistolica, diastolica e media.

Può aiutare ad aumentare il flusso sanguigno nelle arterie coronarie normali, mentre allo stesso tempo può aiutare a prevenire un aumento delle arterie stenotiche. I medici usano l’adenosina quando eseguono stress test su pazienti ad alto rischio, che vengono utilizzati per identificare coaguli di sangue, blocchi cardiaci e altri problemi correlati. L’adenosina è un farmaco che può influenzare il cuore come farebbe l’esercizio, quindi è il farmaco più utilizzato per questo tipo di test. Inoltre, può aiutare a dilatare i vasi sanguigni, proprio come farebbe l’esercizio e questo rende la disfunzione più evidente.

Informazioni su Susanna 1460 articoli
Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write