I migliori 17 trattamenti naturali per Helicobacter pylori

pylori è una scorciatoia per Helicobacter pylori. Sono i batteri che infettano il rivestimento dello stomaco. Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che H. pylori è responsabile dell’80% delle ulcere gastriche e del 90% delle ulcere duodenali. Inoltre, H. pylori può causare altri problemi di stomaco, come la perdita di peso inspiegabile; frequente rutto; perdita di appetito; nausea; gonfiore; bruciore all’addome. L’H. Pylori può durare per anni senza causare sintomi ma più la persona colpita vive con questa infezione, più danni può causare al rivestimento intestinale.

Non è nota la causa esatta dell’Helicobacter pylori. Può essere passato da una persona all’altra attraverso il contatto diretto con saliva, vomito o materiale fecale. Inoltre, questo batterio può essere diffuso attraverso acqua o cibo contaminati. Ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio di contrarre l’infezione da H. pylori, come vivere con qualcuno che ha un’infezione da H. pylori, vivere in condizioni affollate; vivere in un paese in via di sviluppo; vivere senza una fornitura affidabile di acqua pulita.

Se l’Helicobacter pylori non viene trattato, può causare complicazioni, come il cancro allo stomaco; infiammazione del rivestimento dello stomaco e delle ulcere. Se hai l’infezione da H. pylori, dovresti parlare con il tuo medico prima di iniziare a utilizzare alcuni dei rimedi domestici di seguito indicati. Ecco alcuni rimedi casalinghi per l’ infezione da Helicobacter pylori :

I probiotici trattano Helicobacter pylori

Sappiamo che i probiotici sono microrganismi vivi che offrono benefici per la salute delle persone. Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che i probiotici possono essere usati come rimedio casalingo per l’infezione da H. pylori. Esistono molti diversi tipi di probiotici. Molte persone usano il bifidobatterio che si trova nei prodotti fermentati e lattiero-caseari per prevenire l’infezione gastrointestinale. Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che il bifidobatterio è efficace contro l’Helicobacter pylori competendo con i batteri per attaccare il rivestimento mucoso dello stomaco.

Aiuto per il tè verde in Helicobacter pylori

Questo è uno dei benerage più sani e più utilizzati. Ha molti nutrienti e antiossidanti. C’è stato uno studio sugli animali in cui è stato dimostrato che il tè verde può ridurre il numero di batteri e il punteggio di infiammazione dei topi infetti da Helicobacter pylori. Inoltre, negli studi è stato affermato che i topi che hanno ricevuto il tè verde prima dell’infezione hanno ottenuto risultati migliori.

Olio di semi neri

Questo è un rimedio domestico molto efficace per molte malattie diverse. Questo olio è ottenuto dai semi della pianta di cumino nero (il nome scientifico di questa pianta è Nigella sativa). È un rimedio domestico molto efficace per Helicobacter pylori perché è efficace contro i batteri resistenti ai farmaci. Inoltre, questo rimedio domestico è utile per il trattamento del cancro , della salute del fegato e del diabete. Parla con il tuo medico della quantità raccomandata di questo rimedio casalingo e del meglio per consumarlo.

Liquirizia

Questa cura naturale viene utilizzata nella medicina tradizionale cinese, indiana e kampo. Ci sono alcuni studi condotti su persone e animali in cui è dimostrato che la liquirizia può essere usata come rimedio casalingo per Helicobacter pylori, ma in futuro è necessario fare molti più studi. Questo rimedio casalingo funziona impedendo ai batteri di attaccarsi allo stomaco e funziona meglio nelle prime fasi dell’infezione da Helicobacter pylori. È stato dimostrato che un componente della liquirizia può aumentare la pressione sanguigna . Questo è il motivo per cui dovresti consultare il tuo medico se dovresti usare la liquirizia come rimedio a casa per l’infezione da Helicobacter pylori.

Germogli di broccoli

Il germoglio di broccoli ha un composto chiamato sulforaphane che può uccidere l’H. Pylori. Ci sono alcuni studi condotti su animali e persone in cui è dimostrato che il sulforafano ha effetti positivi contro i batteri Helicobacter pylori.

Cannella

Questo rimedio casalingo è efficace nel ridurre la conta di H. pylori nei piatti di laboratorio ma non ci sono prove comprovate nello studio sull’uomo, quindi è necessario parlare con il medico se è possibile utilizzare la cannella come rimedio domestico per l’infezione da Helicobacter pylori.

NAC

N – acetil cisteina è nota come disgregatore di biofilm. Questo rimedio casalingo si rivolge a Helicobacter pylori ma distrugge anche il biofilm in cui risiedono i batteri. Di solito, si consigliano 600 mg di NAC, 2-3 volte al giorno, ma si rivolga al medico per il dosaggio raccomandato per te.

Cosa dovresti evitare

Se soffri di infezione da Helicobacter pylori e hai sintomi di questa infezione, allora dovresti evitare alcuni prodotti, come i cibi ricchi di amido; latticini che non sono stati coltivati; glutine e zucchero.

Aloe Vera

Questo rimedio casalingo viene utilizzato per il trattamento naturale di molte malattie diverse, come la guarigione delle ferite; salute digestiva; disintossicazione e costipazione. C’è stato uno studio in cui è stato dimostrato che il gel dall’interno delle foglie di una pianta di Aloe Vera è efficace per inibire la crescita e uccidere i ceppi di Helicobacter pylori, anche quelli che erano resistenti ai farmaci in un ambiente di laboratorio. Ciò suggerisce che l’Aloe Vera può essere un efficace rimedio domestico contro l’infezione da Helicobacter pylori quando viene usato in combinazione con antibiotici.

Miele

Sappiamo che il miele ha proprietà antibatteriche e questo è un motivo per cui è stato usato come rimedio domestico sin dai tempi antichi. In uno studio è stato dimostrato che il miele di Manuka può sopprimere la crescita di H. pylori nelle cellule epiteliali gastriche. Inoltre, ci sono studi in cui è dimostrato che il miele ha altre proprietà anti – H. pylori, ma in futuro dovrebbero essere fatti molti più studi per approvare che il miele può essere usato come rimedio domestico per H. pylori.

Olio di citronella

Dovresti ricordare che non dovresti ingerire olio essenziale di citronella. Puoi inalarlo e usarlo come parte della tua aromaterapia. Ci sono alcuni studi condotti su persone e animali in cui è dimostrato che questo olio essenziale può inibire la crescita di H. pylori. È stato condotto uno studio sui topi in cui è stato dimostrato che la densità della colonizzazione da H. pylori nello stomaco era significativamente ridotta rispetto ai topi che non erano stati trattati con questo rimedio casalingo.

Olio d’oliva

Questo rimedio casalingo può essere utilizzato nel trattamento naturale dell’infezione da H. pylori. C’è stato uno studio del 2007 in cui è dimostrato che l’olio d’oliva ha capacità antibatteriche contro i ceppi di H. pylori. È stato dimostrato che tre di questi ceppi sono resistenti agli antibiotici. Questo rimedio casalingo rimane stabile nell’acido gastrico.

aglio

Questo rimedio domestico ha sostanze chimiche con forti proprietà antibatteriche. Ci sono alcuni studi di laboratorio in cui è dimostrato che l’aglio può ridurre l’attività di H. pylori. C’è stato un altro studio in cui più di 8000 persone hanno mangiato aglio crudo e è stato dimostrato che hanno meno possibilità di essere infettati da H. pylori.

latte

Sia il latte umano che quello di mucca hanno una glicoproteina chiamata lattoferrina che ha mostrato attività inibitoria contro H. pylori. C’è stato uno studio in cui è stata utilizzata una combinazione di antibiotici e lattoferrina dal latte di vacca ed è stato mostrato un tasso di eradicazione del 100% di H. pylori in 150 persone colpite. Inoltre, mungi un composto chiamato melanoidina che può inibire la crescita dei batteri H. pylori. Questo componente è formato da una reazione chimica tra il lattosio di zucchero e una proteina chiamata caseina nel latte e nei prodotti lattiero-caseari. Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che la melanoidina può sopprimere la colonizzazione da H. pylori sia nei topi che nelle persone.

Succo di mirtillo

Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che il succo di mirtillo rosso può impedire o inibire i batteri di attaccarsi allo stomaco. In uno studio sono raccomandati 250 ml di succo di mirtillo rosso su base giornaliera. In questo studio è stato mostrato un tasso di successo del 14% dopo 90 giorni, quindi si consiglia di utilizzare anche altri rimedi casalinghi. Dovresti parlare con il tuo medico del succo di mirtillo rosso per evitare effetti collaterali con altri rimedi naturali.

Ginseng rosso coreano

Ci sono alcuni studi condotti su animali da laboratorio in cui è dimostrato che il ginseng rosso coreano ha attività anti – H. pylori. Dovresti sapere che il ginseng rosso coreano è diverso dal ginseng americano e ha molti usi diversi. Parla con il tuo medico del modo migliore di consumare questa cura naturale in modo da poter essere al sicuro dagli effetti collaterali.

La curcumina

Questo componente si trova nella curcuma ed è stato dimostrato che può essere usato come rimedio domestico per H. pylori. Ci sono alcuni studi umani in cui le persone hanno affermato di avere un sollievo dall’indigestione. La curcuma è una buona spezia che puoi aggiungere nella tua dieta ma non ci sono prove sufficienti per sostenere che possa essere usata come rimedio domestico per Helicobacter pylori, quindi parla con il tuo medico della possibilità di usarlo come rimedio domestico.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write