Benefici per la salute dell’arginina

L’arginina è anche conosciuta come L – arginina. È molto importante per la salute umana. L’arginina è uno degli aminoacidi più comuni che si trovano negli alimenti che consumiamo con molti benefici per la salute. Tecnicamente, non è un amminoacido essenziale ma è molto importante per la salute generale perché ha molte funzioni essenziali.

Ogni singola persona può trarre beneficio dall’assunzione di arginina extra nella dieta, attraverso l’integrazione o consumando cibi che hanno l’arginina come componente. Questo è molto importante per gli uomini più anziani che tendono a possedere livelli più bassi di arginina.

Benefici per la salute dell’arginina

Aumenta la salute del sistema immunitario: si nota che l’arginina può aiutare ad accelerare la guarigione delle ferite, ma anche a stimolare il sistema immunitario. Inoltre, può aiutare a ridurre al minimo il rischio di infezione e può migliorare il rilevamento di cellule precancerose e può aiutare a sopprimere allergie e attacchi asmatici prima che si verifichino. Inoltre, può stimolare sia le cellule MST che le cellule T che sono molto importanti per la prevenzione del cancro.

Aiuta a curare la disfunzione erettile: di solito, la disfunzione erettile si verifica negli uomini quando hanno un flusso sanguigno al pene alterato o soffrono di una sorta di deficit vascolari preesistenti. L’arginina può aiutare con la disfunzione erettile grazie alla sua capacità di stimolare la produzione di ossido nitrico all’interno delle pareti dei vasi sanguigni. Questo è un motivo per cui molti integratori per il potenziamento maschile hanno l’arginina come trattamento di prima linea e si nota che funzionano meglio.

Previene la caduta dei capelli: si nota che l’arginina può aiutare ad aumentare i livelli di ossido nitrico, migliorare il flusso sanguigno verso il cuoio capelluto e i follicoli che ne hanno bisogno. Il flusso sanguigno alterato è uno dei maggiori fattori per la perdita di capelli negli uomini e nelle donne, ma gli uomini hanno più possibilità di ottenerlo. Questo può invertire gli effetti della perdita di capelli ma puoi vedere miglioramenti delle tue condizioni se lo usi su base regolare. Devi parlare con il tuo medico della tua perdita di capelli e di come puoi usarlo come rimedio casalingo per la perdita di capelli.

Accelera la guarigione delle ferite: si nota che se hai bisogno di più tempo per curare le tue ferite, allora è probabile che tu abbia un basso tasso di sintesi del collagene. È stato dimostrato che questo può aiutare ad accelerare la guarigione delle ferite grazie alla sua capacità di sintetizzare un altro amminoacido che è noto come L – prolina. La prolina è un passo più vicino nella sintesi del collagene che è una proteina responsabile della salute strutturale e della pelle. Inoltre, l’arginina può aiutare a promuovere la riduzione del dolore e del gonfiore a causa del miglioramento del flusso sanguigno.

Promuove il controllo della glicemia: si nota che i diabetici che usano l’arginina hanno un controllo migliore sui livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, si nota che l’arginina può aiutare il metabolismo dello zucchero in modo che ci sia meno presente nel flusso sanguigno in qualsiasi momento. Inoltre, si ritiene che l’integrazione di arginina possa aiutare a migliorare la sensibilità all’insulina. Sappiamo che l’insulina è un ormone che promuove l’assorbimento del glucosio nelle cellule che ne hanno bisogno. In genere, i diabetici possiedono una ridotta sensibilità all’insulina che tende a favorire la conservazione del glucosio come grasso invece di essere utilizzato nelle cellule che ne hanno bisogno. Inoltre, l’arginina può aiutare a ridurre le complicanze diabetiche a causa di livelli elevati.

Migliora le prestazioni: ci sono alcuni studi in cui si nota che l’arginina è uno degli integratori più popolari che viene utilizzato dagli atleti perché è considerato un acido ergogenico. L’acido ergognico è qualcosa che migliora le prestazioni in modo naturale migliorando il rendimento della forza e, inoltre, può renderti resistente alla fatica. Inoltre, ci sono alcuni studi in cui si nota che le persone anziane che consumano di più hanno meno possibilità di soffrire di cadute e fratture a causa della ridotta massa muscolare e questo effetto è più pronunciato se partecipano all’allenamento di resistenza 3 volte per settimana.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write