Benefici per la salute di Lobelia

La lobelia è un’erba fiorita. Lobelia era precedentemente utilizzata come sostanza per aiutare a smettere di fumare, ma da allora è stata interrotta a causa di risultati contrastanti. La varietà Lobelia inflata è una delle varietà più comuni e popolari di lobelia. Lobelia siphilitica e Lobelia cardinalis sono altre varietà di piante di lobelia. Queste varietà di lobelia si distinguono dalla Lobelia gonfia per i diversi colori dei loro fiori. Inoltre, Lobelia cardinalis è molto più facile da differenziare a causa dei distinti colori rosso vivo dei suoi fiori.

Lobelia può essere applicato esternamente e questo può aiutare a rilassare la muscolatura liscia attraverso le sue proprietà antispasmodiche. Inoltre, puoi aggiungere lobelia all’acqua del bagno. Inoltre, puoi usarlo per la tua ingestione orale. A tal fine, è necessario asciugare la lobelia e poi infusione nel tè. Dovresti parlare con il tuo medico per determinare il dosaggio appropriato per te, così eviterai di ingerire troppo o troppo poco di questa erba. Quando la lobelia viene utilizzata in quantità elevate, può essere velenosa.

Inoltre, è velenoso per animali domestici e altri animali, quindi dovresti rimuovere questa pianta dalla loro area. Gli effetti collaterali più comuni che si verificano durante l’ingestione di lobelia sono tremori, diarrea, nausea e vomito. Ecco alcuni benefici per la salute della lobelia:

Rilassante muscolare

Quando la lobelia viene consumata in piccole dosi, può aiutare le aree ristrette del corpo a rilassarsi. Questo può aiutare a promuovere una migliore circolazione sanguigna. Inoltre, può aiutare ad alleviare i crampi allo stomaco e altre tensioni del corpo.

Espettorante

La lobelia fa diminuire la viscosità e favorisce l’escrezione del muco, che viene prodotto nell’apparato respiratorio. Questa cura naturale agisce innescando il riflesso della tosse e si dice che sia più efficace di altri espettoranti. La lobelia è comunemente usata come rimedio casalingo per bronchiti e polmoniti.

Stimolante respiratorio e antispasmodico

Ci sono alcuni studi in cui è dimostrato che la lobelia può aiutare i bronchi a rilassarsi. Allo stesso tempo, stimolerà la respirazione e scioglierà il catarro.

Buono per l’asma e altri disturbi respiratori

In alcuni casi, la lobelia viene utilizzata insieme ai farmaci convenzionali per aiutare a trattare i sintomi degli attacchi di asma, come oppressione toracica, tosse incontrollabile e respiro sibilante. Ciò è possibile perché la lobelia ha un componente chiamato lobelina, che può aiutare a rilassare le vie aeree, stimolare la respirazione e liberare il muco dai polmoni. Inoltre, la lobelia viene utilizzata per alleviare la polmonite e la bronchite, che sono due tipi di infezioni polmonari, che causano tosse e difficoltà respiratorie, tra gli altri sintomi. La lobelia è spesso raccomandata sia dagli erboristi che dai medici per curare l’asma e i problemi correlati, ma è necessario parlare con il medico prima di utilizzarla come rimedio casalingo.

Depressione

Ci sono alcuni composti nella lobelia che possono aiutare a proteggere dai disturbi dell’umore, come la depressione. La lobelina, un componente della lobelia, può bloccare alcuni recettori nel cervello che svolgono un ruolo nello sviluppo della depressione. È molto importante parlare con il tuo medico della tua capacità di usare la lobelia come rimedio casalingo per la depressione e quale sarà il dosaggio raccomandato per te.

Proprietà antiossidanti

Lobelia ha composti, come l’alcaloide lobinalina, che agisce come antiossidante. Gli antiossidanti possono aiutarti nella lotta contro i radicali liberi. I radicali liberi sono molecole reattive che possono danneggiare le cellule del corpo e aumentare il rischio di malattie, come malattie cardiache e cancro. In uno studio è stato scoperto che la lobinalina può aiutare nella lotta contro i radicali liberi, ma può anche aiutare le vie di segnalazione del cervello. Inoltre, questo componente svolge un ruolo benefico nelle malattie che derivano da danni dei radicali liberi e colpiscono il cervello, come il morbo di Parkinson.

Abuso di droghe

Ci sono alcuni studi in cui si dice che la lobelia può essere usata come rimedio casalingo per l’abuso di droghe. La lobelina ha effetti sul corpo simili a quelli della nicotina, quindi è stata a lungo considerata un possibile strumento per aiutare le persone a smettere di fumare.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write