La malattia di Lyme -symptoms, cause, fattori di rischio e complicanze

Questo tipo di malattia è causata da 4 principali specie di batteri. Le cause principali per la malattia di Lyme in Europa e in Asia sono batteri Borrelia afzelii e Borrelia garinii mentre le principali cause di malattia di Lyme negli Stati Uniti d’America sono batteri Borrelia burgodorferi e Borrelia mayonii.

In queste regioni, la zecca più comune – malattie trasmesse è la malattia di Lyme e viene trasmessa dal morso di un nero infetto – tick zampe che è comunemente noto come un cervo tick. Se si vive o si passa il tempo in erboso e le aree in cui le zecche stanno portando la malattia di Lyme prosperare boscosa, allora si hanno aumentato le probabilità di ottenere la malattia di Lyme. Questo è un motivo per cui si dovrebbe prendere comune – precauzioni di senso nelle zecche – aree infestate.

Sintomi

E ‘noto che i segni ei sintomi della malattia di Lyme può variare in modo che di solito appaiono in più fasi, ma le fasi possono sovrapporsi.

Primi segni e sintomi: presso il sito del morso di zecca o zecca rimozione sta per apparire un piccolo e rosso urto che è simile a l’urto di una puntura di zanzara e di solito si risolve in pochi giorni. Ma questo evento normale non significa che sicuramente ha una malattia di Lyme. I seguenti segni e sintomi possono accadere nel giro di mesi dopo che sono stati infettati: Rash:In un periodo da tre a trenta giorni dopo un morso di zecca infetta, non ci può essere in espansione zona rossa, che può apparire e talvolta è chiaro al centro che si sta formando di un toro – eye pattern. Questa eruzione (noto come eritema migrans) espande lentamente in un periodo di pochi giorni e può diffondersi a 30 centimetri (12 pollici) di diametro. Di solito, questo non è prurito o dolore e si può sentire caldo al tatto. Questo è uno dei principali sintomi della malattia di Lyme, ma non ogni singola persona che sviluppa la malattia di Lyme hanno eruzioni cutanee. In alcuni casi, le persone possono sviluppare questa eruzione cutanea in più di un posto sui loro corpi. Altri sintomi: Questa eruzione può essere accompagnata da altri sintomi, come gonfiore dei linfonodi, rigidità del collo, mal di testa, dolori muscolari, stanchezza, brividi e febbre. Segni e sintomi successivi:Se la malattia di Lyme è lasciata non trattata, quindi nuovi segni e sintomi possono comparire nelle seguenti settimane o mesi. Qui ci sono alcuni dei sintomi di questa nuova tappa: problemi neurologici: E ‘noto che settimane, mesi o anche anni dopo l’infezione, è possibile sviluppare un muscolo compromessa movimento, intorpidimento o debolezza agli arti, paralisi temporanea di un lato della vostra faccia (nota come paralisi di Bell) e l’infiammazione delle membrane che circondano il cervello (meningite). Dolori articolari: Gli attacchi di forti dolori alle articolazioni e gonfiore possono influenzare le ginocchia e questo dolore può passare da un comune ad un altro. Eritema migrante: Questa eruzione può avvenire anche su altre parti del corpo. Meno segni e sintomi comuni:Dopo diverse settimane è accaduto dopo l’infezione, alcune persone possono sviluppare: una grave infiammazione affaticamento del fegato (epatite) problemi di infiammazione degli occhi del cuore, come ad esempio un battito cardiaco irregolare

Le cause

Le zecche dei cervi o nero – zecche zampe stanno portando i quattro tipi di batteri – Borrelia burgdorferi, Borrelia mayonii, Borrelia afzelii e Borrelia garinii. Le zecche giovani e marroni sono spesso non più grande di un seme di papavero quindi è difficile per voi a riconoscerli. Il cervo zecca infetta deve mordere voi in questo modo si otterrà la malattia di Lyme.

Il batterio, che il segno di spunta deve entrare la pelle attraverso il morso e questo può fare la sua strada nel flusso sanguigno. E ‘noto infatti che nella maggior parte dei casi di trasmettere la malattia di Lyme, la zecca cervo deve essere attaccato sul tuo corpo per 36 – 48 ore. Se avete notato un segno di spunta che sembra gonfio, allora potrebbe aver alimentato abbastanza a lungo in modo che trasmette i batteri. È necessario rimuovere le zecche il più presto possibile in questo modo è possibile prevenire l’infezione.

Fattori di rischio

Ecco i più comuni fattori di rischio per la malattia di Lyme:

Avendo esposto Trascorrere del tempo in pelle boschive o zone erbose Non rimuovere le zecche correttamente o tempestivamente

complicazioni

La malattia di Lyme non trattata potrebbe portare a:

Ritmo cardiaco irregolarità difetti cognitivi, come i sintomi deteriorate memoria neurologici, come facciale infiammazione articolare cronica paralisi e neuropatia (che è anche conosciuto come artrite di Lyme), in particolare del ginocchio

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write