Linfedema – sintomi, cause, fattori di rischio e complicanze

Questo termine è usato per il gonfiore che in genere accade in una delle tue braccia o gambe. In alcuni casi, può essere in entrambe le braccia e due gambe. E ‘in gran parte causato dal danno o la rimozione dei linfonodi come parte del trattamento del cancro.

I risultati linfedema da un blocco nel sistema linfatico, che è una parte del sistema immunitario. Questo blocco impedisce il fluido linfatico si scarichi bene e le porta l’accumulo di liquido a gonfiore. Non c’è cura definitiva per linfedema, ma può essere gestito con la diagnosi precoce e la cura diligente della vostra dell’arto interessato.

Sintomi

I segni ed i sintomi di linfedema, che può accadere in braccio o della gamba colpita, includono:

Indurimento e l’ispessimento della pelle (fibrosi) infezioni ricorrenti Aching o disagio ristretta gamma di movimento una sensazione di pesantezza o tensione ci può essere un gonfiore della parte o tutto il vostro braccio o una gamba, tra cui dita o dei piedi

Il gonfiore che è causata da linfedema può variare da lievi modificazioni e difficilmente evidenti nella dimensione del braccio o della gamba a cambiamenti estremi che stanno compiendo l’arto difficile da usare. Il linfedema che è causato dal trattamento del cancro non può accadere fino a mesi o anni sono passati dopo il trattamento. Si consiglia di visitare il vostro medico se avete notato gonfiore persistente del braccio o della gamba. Se sei già diagnosticati con linfedema di un arto, allora si dovrebbe parlare con il medico se c’è un improvviso drammatico aumento delle dimensioni dell’arto coinvolto, perché questo può significare che un nuovo processo sta accadendo.

Le cause

Sappiamo che il sistema linfatico è importante per mantenere il corpo sano. Il fluido linfatico è ricco di proteine ​​e questo sistema circola il fluido in tutto il corpo, raccogliendo virus, batteri e prodotti di scarto. Il sistema linfatico è portare questo sostanze fluide e nocive attraverso i vasi linfatici e questo porta a linfonodi. Poi, i rifiuti vengono filtrati dai linfociti e sono infine eliminate dal corpo.

Il linfedema sta accadendo quando i vasi linfatici non sono in grado di drenare adeguatamente la linfa fluido e questo è di solito accade da gamba o un braccio. Il linfedema può essere causato da cause primarie o secondarie. Linfedema primario è causato da solo mentre il linfedema secondario è causato da un’altra malattia o condizione. Il linfedema secondario è più comune del linfedema primario.

Cause del linfedema primario: Questo è raro ed ereditato condizione che è causata da problemi con lo sviluppo dei vasi linfatici nel corpo. Qui ci sono alcune cause di linfedema primario: Tardo – linfedema insorgenza (linfedema tarda): Questa condizione sta accadendo raramente e di solito inizia dopo l’età 35. del Meige malattia (linfedema praecox): Questo disturbo è causato linfedema intorno alla pubertà o durante la gravidanza, ma anche può accadere in seguito, fino all’età di 35. la malattia di Milroy (linfedema congenito): Questa condizione sta accadendo nell’infanzia e che provoca linfonodi per formare in modo anomalo. Le cause di linfedema secondario:Qualsiasi procedura o condizione che può danneggiare i vostri linfonodi o vasi linfatici possono portare a linfedema. Qui ci sono alcune cause: Infezioni: parassiti o l’infezione dei linfonodi può limitare il flusso del fluido linfatico. Quelle persone che vivono nelle regioni tropicali e subtropicali stanno avendo più possibilità di ottenere l’infezione – correlato linfedema e anche questo tipo di linfedema è spesso accade nei paesi in via di sviluppo. Cancro: E ‘noto che se le cellule tumorali bloccano i vasi linfatici, poi il linfedema può provocare. Se si dispone di un tumore che sta crescendo nei pressi di una nave linfonodo o linfatico, allora si può allargare abbastanza in grado di bloccare il flusso del fluido linfatico. Trattamento con radiazioni per il cancro: La radiazione può portare a infiammazione e cicatrizzazione dei vasi linfatici o linfonodi.

Fattori di rischio

Qui ci sono alcuni fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare linfedema dopo il cancro, dal trattamento del cancro o da altre cause secondarie sono comprese:

Reumatoide o artrite psoriasica L’eccesso di peso o l’obesità L’età avanzata

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write