Lesione del midollo spinale – Sintomi e cause

La lesione del midollo spinale è un danno a qualsiasi parte del midollo spinale o dei nervi alla fine del canale spinale (chiamato equina). Spesso provoca cambiamenti permanenti nella sensibilità, nella forza e in altre funzioni del corpo al di sotto del sito della lesione. Se di recente hai avuto una lesione al midollo spinale, allora potrebbe sembrare che ogni aspetto della tua vita sia interessato. Puoi sentire gli effetti della tua lesione del midollo spinale in diversi modi, come socialmente, emotivamente e mentalmente.

Molti scienziati sono ottimisti sul fatto che in futuro la riparazione della lesione sarà possibile grazie ai progressi della ricerca. Ci sono molti esperti in tutto il mondo che stanno facendo ricerche a riguardo. Al giorno d’oggi, la riabilitazione e i trattamenti possono consentire a molte persone con lesioni del midollo spinale di condurre una vita produttiva e indipendente.

Sintomi di lesioni del midollo spinale

La capacità di controllare gli arti dopo una lesione del midollo spinale dipende da due fattori: la gravità della lesione al midollo spinale e il luogo della lesione lungo il midollo spinale. Il livello neurologico della lesione è un termine che viene utilizzato per descrivere la parte normale più bassa del midollo spinale. Spesso, la gravità della lesione del midollo spinale è chiamata “completezza” ed è classificata come una di queste:

Completo: viene chiamato completo quando tutte le sensazioni (sensoriali) e tutte le capacità di controllare il movimento (funzione motoria) vengono perse a causa di questa lesione. Incompleto: si chiama incompleto quando si dispone di alcune funzioni motorie o sensoriali al di sotto dell’area interessata.

Inoltre, la paralisi che ne è causata può essere definita come:

Paraplegia: questo tipo di paralisi colpisce tutto o parte del tronco, delle gambe e degli organi pelvici. Tetraplegia: è anche conosciuta come quadriplegia, il che significa che i tuoi organi pelvici, gambe, tronco, mani e braccia sono tutti colpiti dalla lesione del midollo spinale.

Cause di lesioni al midollo spinale

Ecco le cause più comuni di infortunio:

Malattie: l’ infiammazione del midollo spinale, l’osteoporosi, l’ artrite e il cancro possono causare lesioni al midollo spinale. Alcol: ci sono alcuni studi in cui si dice che l’uso di alcol sia un fattore per questo. 1 persona su 4 ha lesioni dovute all’uso di alcol. Lesioni sportive e ricreative: si stima che circa il 10% delle lesioni del midollo spinale siano causate da attività atletiche, come gli sport a impatto e le immersioni in acque poco profonde. Atti di violenza: ci sono alcuni studi in cui si dice che circa il 12% delle lesioni del midollo spinale derivano da incontri violenti e spesso ciò comporta ferite da coltello e spari. Cascate:Si è notato che la lesione dopo i 65 anni è più comunemente causata da una caduta. Si stima che oltre il 15% degli infortuni sia causato da cadute. Incidenti automobilistici: la principale causa di lesioni del midollo spinale sono gli incidenti automobilistici e motociclistici. Sono causa di quasi la metà delle nuove lesioni del midollo spinale ogni anno.

Fattori di rischio

Di solito, la lesione del midollo spinale è il risultato di un incidente e può accadere a ogni singola persona, ma ci sono alcuni fattori che aumentano il rischio di ottenere una lesione del midollo spinale, come

Avere un disturbo osseo o articolare: se si dispone di un altro disturbo che colpisce le ossa o le articolazioni, come l’artrite o l’osteoporosi, una lesione relativamente lieve può causare lesioni al midollo spinale. Impegnarsi in comportamenti rischiosi: quando si praticano sport senza indossare l’attrezzatura di sicurezza adeguata o ci si immerge in acque poco profonde o quando non si prendono le dovute precauzioni, può causare lesioni al midollo spinale. Avere più di 65 anni: è dimostrato che le cadute causano lesioni più comuni negli anziani. Avere un’età compresa tra 16 e 30 anni: se hai un’età compresa tra 16 e 30 anni, hai più possibilità di soffrire di lesioni traumatiche al midollo spinale. Essere maschi:Ci sono alcuni studi in cui si dice che nella maggior parte dei casi, gli uomini sono affetti da lesioni del midollo spinale. Negli Stati Uniti d’America, solo il 20% delle lesioni è di donne.

 

 

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write