Psoriasi – Sintomi e cause

Questa è una condizione autoimmune cronica che sta causando un rapido accumulo di cellule della pelle. Questo accumulo di cellule sta causando il ridimensionamento sulla superficie della pelle. Il rossore e l’infiammazione intorno alle squame sono molto comuni. Le tipiche squame psoriasiche sono biancastre – argento e si sviluppano in chiazze spesse e rosse. In alcuni casi, queste patch possono rompersi e sanguinare. Sta succedendo come risultato del processo di produzione della pelle accelerata. Di solito, le cellule della pelle crescono in profondità nella pelle e lentamente scendono in superficie. Alla fine, queste cellule cutanee cadranno. Un mese è un tipico ciclo di vita di una cellula della pelle.

Nelle persone che lo hanno, questo processo di produzione può avvenire in pochi giorni. A causa di questo processo, le cellule della pelle non hanno il tempo di cadere. Questa rapida sovrapproduzione sta portando all’accumulo di cellule della pelle. In genere, si sviluppano squame sulle articolazioni, come ginocchia e gomiti. Possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo, inclusi viso, cuoio capelluto, collo, piedi e mani. I tipi meno comuni di esso colpiscono la bocca, le unghie e l’area intorno ai genitali.

Ci sono alcuni studi in cui si dice che circa 7,5 milioni di americani ce l’hanno. È comunemente associato a diverse altre condizioni, come l’artrite psoriasica, le malattie cardiache, le malattie infiammatorie intestinali e il diabete di tipo 2 . Dovresti sapere che non è contagioso. È noto che la psoriasi non può essere trasmessa da una persona all’altra. Se tocchi una lesione psoriasica sulla persona interessata, non ti farà sviluppare la psoriasi .

Sintomi della psoriasi

I sintomi della psoriasi possono variare da una persona all’altra e dipende dal tipo di itpsoriasi. Le aree interessate possono essere piccole come alcuni fiocchi sul cuoio capelluto o sul gomito o possono coprire la maggior parte del corpo. Ecco i sintomi più comuni della psoriasi a placche:

Articolazioni dolorose e gonfie Unghie spesse e dense Sensazioni di prurito e bruciore intorno alle patch Dolore intorno alle patch Pelle secca che può screpolarsi e sanguinare Puoi avere macchie biancastre – argento o placche sulle macchie rosse Macchie di pelle rosse, sollevate e infiammate

Non tutte le persone affette da psoriasi possono manifestare i sintomi citati. Alcune persone possono manifestare sintomi completamente diversi se ne hanno un tipo meno comune. La maggior parte delle persone che lo hanno attraversano cicli di sintomi. Questa condizione può causare sintomi gravi per alcuni giorni o settimane e i sintomi possono risolversi e può essere quasi impercettibile.

In un periodo di poche settimane o se i fattori scatenanti della psoriasi peggioravano, questa condizione può riacutizzarsi. Ci sono alcuni casi in cui i sintomi della psoriasi possono scomparire completamente. Il periodo in cui non si hanno segni attivi della condizione, quindi si può essere in “remissione”. Ciò non significa che la psoriasi non ritorni, ma in quel periodo sei libero dai sintomi.

Cause di psoriasi

I medici non sanno quale sia la causa della psoriasi. Ma negli studi recenti si dice che la genetica e il sistema immunitario sono i due fattori chiave.

Sistema immunitario: è noto che la psoriasi è una condizione autoimmune. Le condizioni autoimmuni sono il risultato dell’attacco del corpo stesso. Quando qualcuno ha la psoriasi, le cellule del sangue note come cellule T attaccano erroneamente le cellule della pelle . Quando il corpo è sano, i globuli bianchi dovrebbero attaccare e distruggere i batteri invasori e combattere le infezioni. L’attacco sbagliato sta causando l’overdrive della produzione di cellule della pelle. La produzione accelerata delle cellule della pelle sta causando lo sviluppo di nuove cellule della pelle troppo rapidamente e vengono spinte sulla superficie della pelle dove si accumulano. Ciò si traduce in placche che sono più comunemente associate alla psoriasi. Inoltre, gli attacchi alle cellule della pelle stanno causando lo sviluppo di aree rosse e infiammate della pelle. Genetica:Ci sono alcune persone che ereditano i geni che li renderanno più propensi a sviluppare la psoriasi. Il rischio di svilupparlo è maggiore se si ha un parente stretto con questa condizione. La percentuale di persone che hanno una psoriasi causata da predisposizione genetica è piccola.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write