Rimedi naturali per avvelenamento da diossina

 Dovresti sapere che l’ avvelenamento da diossina è un pericoloso inquinante ambientale che può persistere a livelli non sicuri in molti degli alimenti che mangiamo. Le diossine si intrufolano persino in diete sane. Le diossine sono inquinanti organici persistenti.

Possono immagazzinarsi nelle cellule adipose del corpo per un massimo di undici anni prima che si rompano naturalmente. Ci sono alcuni studi in cui si dice che oltre il 90% dell’esposizione umana è attraverso cibo, principalmente molluschi, pesce, carne e latticini.

Sappiamo che i POP sono i principali contaminanti ambientali e inquinanti che resistono al degrado e questo è un motivo per cui persistono nell’ambiente e si accumulano nella catena alimentare. Ci sono alcuni studi in cui si nota che tutti gli americani hanno diossine immagazzinate nei loro corpi.

Ciò accade principalmente a causa della fornitura di cibo contaminata. Inoltre, ci sono alcuni studi in cui si dice che il latte materno umano abbia diossine in quantità simili a cibi altamente contaminati, come pesce, formaggio e carne bovina.

Ciò sta rendendo l’esposizione del neonato alla diossina molto più elevata di quella di bambini e adulti. Le diossine possono avere gravi effetti sulla salute umana, ad esempio per compromettere lo sviluppo del bambino e la fertilità, attaccare il sistema nervoso e il sistema immunitario e causare il cancro.

Le diossine si trovano in tutto l’ambiente, quindi è necessario prendere le misure necessarie per evitarle il più possibile perché non è possibile evitarle completamente. Devi parlare con il tuo medico se hai avvelenamento da diossina prima di iniziare a utilizzare alcuni dei rimedi domestici di seguito indicati per questo.

Ecco alcuni rimedi casalinghi per l’avvelenamento da diossina:

Evitare i pesci contaminati:

È molto importante evitare di mangiare pesci contaminati, in particolare i pesci che provengono da aree contaminate o in cui sono presenti molti pesci grossi, come tonno, pesce spada e squalo. Questi pesci tendono a contenere maggiori quantità di mercurio rispetto ai pesci più piccoli. Ci sono alcuni medici che raccomandano alle donne in gravidanza di non consumare più di sette once di tonno a settimana.

È noto che il mercurio può causare danni al cervello nel feto in via di sviluppo. Si consiglia di evitare di mangiare pesce tegola, sgombro, pesce spada e squalo perché possono avere alti livelli di tossicità.

Acqua per avvelenamento da diossina :

È molto importante ricordare di bere molta acqua filtrata. Questo può assicurarti che le tue viscere si muovano quotidianamente e sudi molto. In questo modo, l’acqua può aiutarti nella lotta contro l’ avvelenamento da diossina . Dovresti bere otto once di acqua o succhi di verdura ogni due ore perché può aiutarti a rimanere idratato e ad eliminare le tossine.

Semi di lino e chia:

Queste cure naturali hanno acidi grassi Omega 3 e fibre che possono aiutare con la disintossicazione del colon e possono ridurre l’infiammazione.

Evitare l’esposizione alla diossina:

È noto che evitare l’esposizione alla diossina può essere difficile a causa del suo rilascio in corso da parte di molte industrie diverse che hanno portato a una diffusa contaminazione dell’approvvigionamento alimentare americano. Burro, uova, latte, pesce e carne sono i trasgressori alimentari peggiori. Dovresti mangiare meno prodotti di origine animale, in questo modo puoi ridurre la tua esposizione alla diossina.

Rame:

È noto che il rame è un minerale che si trova naturalmente in molti alimenti, tra cui manzo, organi animali, avocado, molluschi, frutta, cereali, noci, legumi e verdure. Ci sono alcuni studi in cui si dice che il rame possa essere usato come rimedio domestico all’avvelenamento da diossina . Dovresti evitare questa cura naturale se sai di essere allergico al rame.

Devi parlare con il tuo medico se pensi di dover aggiungere il rame come rimedio domestico per l’ avvelenamento da diossina , in questo modo puoi essere sicuro che non causerà effetti collaterali per la tua salute. Se sei nella fase iniziale del recupero dalla diarrea, dovresti evitare l’uso del rame come rimedio domestico per la tossicità da diossina.

Alimenti ricchi di vitamina C:

Dovresti mangiare frutta e verdura che sono ricchi di vitamina C che può aiutare a ridurre i danni causati dall’avvelenamento da diossina . Questi alimenti agiscono come antiossidanti che possono aiutare nel trattamento dell’avvelenamento da diossina . Dovresti includere cibi ricchi di vitamina C nella tua dieta, come peperone, guava, papaia, kiwi, broccoli e verdure crocifere, tutti i tipi di bacche, verdure a foglia verde come spinaci e cavoli, agrumi come arance o pompelmi.

cartamo:

Ci sono alcuni studi in cui si dice che il cartamo possa essere usato come rimedio domestico all’avvelenamento da diossina, ma in futuro dovrebbero essere fatti molti più studi per approvare o disapprovare questa affermazione.

Buona dieta:

Dovresti seguire una dieta a base vegetale e, oltre a ciò, puoi aiutare a proteggere il tuo corpo dalle devastazioni della tossicità da diossina facendo piccole scelte quotidiane di dieta e stile di vita che possono rafforzare il tuo sistema immunitario e il sistema di disintossicazione. Tutte le persone possono scegliere di vivere in modo da migliorare la disintossicazione e la salute immunitaria scegliendo il più possibile prodotti freschi e biologici.

Dovresti mangiare un sacco di verdure crude e leggermente cotte, tra cui verdure a foglia, aglio, verdure crocifere della famiglia dei cavoli (come indivia, cavolo cinese, cavolo, bietola, barbabietola verde, lattuga, senape, cavolo nero, cavolo rapa, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo, ecc.), germogli e succhi di verdura su base giornaliera. Puoi mangiare aglio da uno a quattro chiodi di garofano al giorno.

Zinco:

Ci sono alcuni studi in cui si dice che una combinazione di estratto di spirulina più zinco può essere utilizzata come rimedio domestico all’avvelenamento da diossina . Dovrebbero essere fatti molti più studi in futuro per approvare o disapprovare questa affermazione, ma anche per vedere se lo zinco da solo può aiutare nel trattamento di questo problema.

Lo zinco è considerato sicuro quando viene utilizzato nei dosaggi raccomandati. Dovresti evitare il cloruro di zinco perché non ci sono prove sufficienti della sua sicurezza ed efficacia. Dovresti evitare lo zinco se hai una malattia renale. Dovresti usarlo con cautela in caso di gravidanza o allattamento.

Aglio e cipolla:

È noto che queste verdure hanno zolfo che può aiutare il fegato a disintossicarsi dai metalli pesanti. Dovresti parlare con il tuo medico se puoi usarlo come rimedio domestico per l’ avvelenamento da diossina .

Brodo d’osso:

Questa cura naturale può aiutarti a rimanere idratato. Fornisce importanti minerali e può supportare la salute del fegato fornendo glutatione. Inoltre, può fornire aminoacidi che possono aiutare a rafforzare i tuoi organi. Dovresti consumare brodo d’ossa. Puoi farlo da solo e sorseggiarlo su più tazze al giorno o puoi usarlo una polvere proteica a base di brodo di ossa.

Argilla:

Ci sono stati alcuni studi in cui si dice che l’argilla può essere utilizzata come rimedio domestico per l’ avvelenamento da diossina . Ci sono alcuni casi in cui l’argilla può essere allergica, quindi dovresti stare attento quando la usi. Dovresti parlare con il tuo medico prima di iniziare a usare l’argilla come rimedio domestico per l’ avvelenamento da diossina .

Evitare l’alcool:

Dovresti evitare di bere troppo alcol perché è tossico per il tuo corpo e può rendere più difficile al tuo fegato elaborare altre tossine.

Erbe e spezie:

Dovresti aggiungere erbe e spezie antiossidanti e antinfiammatorie nella tua dieta, come cannella, curcuma, zenzero, timo, rosmarino, origano, prezzemolo e basilico perché possono aiutare nel trattamento naturale dell’avvelenamento da diossina . Inoltre, puoi aggiungere coriandolo nella tua dieta perché è una delle erbe più potenti che possono essere aggiunte in combinazione con altre erbe e spezie. Il prezzemolo è anche una buona scelta per te.

Tenere lontano farmaci e prodotti chimici:

Ci sono molti medici che raccomandano di tenere tutti i farmaci, i prodotti per la pulizia e i prodotti petroliferi lontani dai bambini piccoli. Inoltre, stanno raccomandando di installare serrature o cancelli a prova di bambino che possono aiutare a impedire ai bambini di trovare veleni.

Verdure a foglia verde:

È noto che le verdure a foglia verde sono alcuni degli alimenti più potenti che possono aiutare a disintossicare i metalli pesanti. Possono aiutarti nel trattamento dell’avvelenamento da diossina . Dovresti provare a mangiare verdure a foglia verde su base giornaliera. Sono ricchi di antiossidanti e possono aiutare a ridurre l’infiammazione.

Limitare l’uso di prodotti chimici:

È molto importante limitare il più possibile l’uso di sostanze chimiche all’interno della casa. Dovresti usare alternative naturali, come succo di limone (come detergente), olii essenziali (come fragranze), aceto bianco distillato (come detergente), bicarbonato di sodio (come detergente, deodorante) e saponi liquidi (come detergenti).

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write