Trattamento dell’insonnia attraverso rimedi casalinghi e trattamenti naturali

Questo è un disturbo del sonno molto comune. È caratterizzato da difficoltà a rimanere o ad addormentarsi. Ciò porta a depressione, irritabilità, mal di testa da tensione, scarso rendimento, affaticamento diurno e vari altri problemi. Esistono due tipi di insonnia acuta e insonnia cronica. L’insonnia acuta è di solito più comune e dura per giorni o settimane. L’altro tipo di insonnia – l’insonnia cronica dura per mesi o anche di più. Ci sono molte cause che possono portare a insonnia come difficoltà respiratorie, dolore cronico, caffeina o altri stimolanti, cambiamenti della vita, interruzioni nell’ambiente del sonno, cattive abitudini del sonno, disturbi psicotici, ansia, stress e alcune condizioni mediche come reflusso acido, cuore fallimento, artrite e altri. L’insonnia può essere un effetto collaterale di alcuni farmaci come ACE-inibitori, beta-bloccanti, alfa – bloccanti e corticosteroidi. Parla con il tuo medico se soffri di insonnia perché ti dirà qual è il miglior trattamento naturale per te.

Rimedi domestici all’insonnia

Latte caldo: questo è un rimedio domestico molto efficace per rilassare il corpo e la mente. Il latte ha triptofano che favorisce il sonno. Dovresti mescolare ¼ di cucchiaino di cannella in polvere in una tazza di latte caldo. Dovresti berlo un’ora prima di andare a letto.

Farina d’avena: questa cura naturale è ricca di melatonina che può migliorare il sonno. Dovresti mangiare farina d’avena su base regolare perché può aiutarti a sbarazzarti di questo problema. Inoltre puoi cospargere 2 cucchiai di semi di lino nella farina d’avena. Dovresti tagliarlo di notte.

Aromaterapia: ci sono diversi profumi che sono stati usati per secoli per creare stati d’animo. Quando usi una candela o un olio essenziale con il giusto profumo, può aiutarti a rilassare il cervello. Gli oli essenziali di camomilla e lavanda sono due oli usati a questo scopo.

Tè verde: questa cura naturale ha aminoacidi e teanina che possono aiutare a combattere l’ansia e possono ridurre lo stress di una persona. Dovresti bere una tazza di tè verde una o due ore prima di andare a letto.

Limitare l’alcool e la caffeina: è noto che la caffeina e l’alcool possono causare veglia durante la notte, quindi questo è un motivo per cui dovresti limitare entrambi i prodotti se soffri di insonnia.

Evita la TV e i media prima di andare a letto: quando guardi la TV, navighi in rete o giochi ai videogiochi prima di andare a dormire, può svegliarti il ​​cervello, quindi questo è un motivo per cui dovresti evitare qualsiasi media per circa un’ora prima di andare a letto.

Banane: le persone che soffrono di insonnia dovrebbero mangiare la banana perché può aiutare a combatterla. La banana ha un aminoacido noto come triptofano che può aiutare ad aumentare i livelli di serotonina e questo può aiutare a regolare i modelli di sonno. Inoltre può aiutare a migliorare il tuo umore e regolerà l’appetito. La banana ha minerali come potassio, calcio e ferro che possono aiutare con il sonno.

Tè alla camomilla: il tè alla camomilla è un noto rimedio domestico per l’insonnia perché ha una lunga storia come aiuto per dormire. Il motivo esatto di questa proprietà del tè di camomilla non è noto ma ci sono alcuni studi scientifici in cui si dice che abbia un composto chiamato apigenina che è responsabile del suo effetto sedativo. Dovresti bere una tazza di camomilla per indurre rilassamento e sonno. Puoi addolcirlo con un po ‘di miele e un pizzico di cannella.

Zafferano: questo rimedio domestico ha lievi proprietà sedative che possono aiutare a curare l’insonnia. Dovresti immergere 2 fili di zafferano in una tazza di latte caldo. Dovresti bere questo rimedio casalingo la sera prima di andare a letto.

Perdere peso: se sei in sovrappeso, può portare all’apnea notturna e questo può interferire con gli ormoni che sono cruciali per il tuo sonno.

Valeriana: questa è un’erba medicinale che ha proprietà rilassanti e sedativi per i muscoli. Può favorire il sonno profondo e indurre il rilassamento. Dovresti mescolare ½ cucchiaino di noce moscata e ½ cucchiaino di radice di valeriana grattugiata in 2 tazze d’acqua. Dovresti lasciarlo in infusione per quindici minuti. Dovresti filtrarlo e poi berlo. Non dovresti usare questa cura naturale su base regolare per più di alcune settimane perché può portare a sintomi di astinenza e problemi cardiaci. Inoltre è utile consumare tè alla valeriana. Inoltre c’è un’altra opzione che è quella di diluire mezzo cucchiaino di tintura di valeriana in acqua e quindi dovresti berlo. Puoi portare questo rimedio a casa fino a 3 volte al giorno.

Noce moscata: questa cura naturale ha proprietà sedative e funziona come un aiuto naturale per il sonno. Dovresti aggiungere 1/8 di cucchiaino o solo un pizzico di polvere di noce moscata in una tazza di latte caldo. Dovresti bere questo rimedio casalingo prima di andare a letto. Inoltre c’è un’altra opzione e quella di aggiungere ¼ cucchiaino di noce moscata appena macinata a una tazza di acqua calda o a qualsiasi succo di frutta. Dovresti bere questa miscela prima di andare a dormire. C’è anche una terza opzione, ovvero mescolare un cucchiaio di succo di amla (uva spina indiana) con un pizzico di polvere di noce moscata. Dovresti consumare questo rimedio casalingo tre volte al giorno. Questo rimedio casalingo curerà l’insonnia ma può anche trattare la depressione e l’indigestione.

Succo di fieno greco: il fieno greco è un rimedio casalingo che può aiutare a ridurre vertigini, insonnia e ansia. Dovresti mescolare 2 cucchiaini di succo estratto da foglie di fieno greco e un cucchiaino di miele. Dovresti consumare questo rimedio casalingo su base giornaliera.

Semi di cumino:Questa è una spezia che ha proprietà medicinali e aiuta la digestione. Nella medicina tradizionale ayurvedica, i semi di cumino sono stati usati per indurre il sonno. Anche l’olio di cumino ha un effetto tranquillizzante. Dovresti mescolare un cucchiaino di cumino in polvere in una banana schiacciata e mangiarlo prima di andare a letto. Se non hai polvere di cumino a casa tua, allora dovresti asciugare l’arrosto e macinare i semi di cumino per fare la polvere. Inoltre puoi prendere il tè al cumino per alleviare l’affaticamento e la stanchezza. È noto che l’insonnia e la stanchezza vanno di pari passo. Per preparare il tè con semi di cumino, scaldare a fuoco basso un cucchiaino di semi di cumino per circa 5 secondi. Dovresti aggiungere una tazza d’acqua e portare a ebollizione questo rimedio casalingo. Dovresti spegnere il fuoco, coprire il contenitore e lasciarlo riposare per circa 5 minuti.

Aceto di mele e miele:L’aceto di mele ha aminoacidi che possono aiutarti ad alleviare la fatica. Inoltre può aiutare a scomporre gli acidi grassi che rilasciano triptofano. Il miele può anche favorire il sonno aumentando l’insulina e questo può causare un rilascio di serotonina che è una sostanza chimica del cervello che può aiutare nella regolazione del sonno e del ciclo di veglia. Se hai bassi livelli di serotonina nel tuo cervello, allora può portare a disturbi del sonno e gli alti livelli sono associati alla veglia. Questo è il motivo per cui è necessario regolare i rimedi casalinghi a seconda di come ti stanno influenzando in modo da poter ottenere il livello medio ottimale di serotonina che funzionerà per te. Dovresti mescolare 2 cucchiaini di miele e due cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere di acqua calda. Dovresti bere questo rimedio casalingo prima di andare a letto. Inoltre puoi creare un tonico mescolando 2 cucchiaini di aceto di mele in una tazza di miele. Dovresti avere un cucchiaio di questo tonico senza o con acqua. Inoltre puoi avere 2 cucchiaini di miele mescolati in una tazza d’acqua perché questo è un rimedio domestico utile, specialmente per i bambini.

Bagno caldo: uno dei migliori trattamenti domiciliari che può aiutarti a curare l’insonnia è fare un bagno caldo o una doccia circa 2 ore prima di andare a letto. Questo rimedio casalingo rilassa il tuo corpo e allevia le terminazioni nervose. Se vuoi rendere questo rimedio domestico ancora più efficace, allora dovresti aggiungere alcune gocce di oli essenziali rilassanti come lavanda, rosmarino, camomilla o melissa all’acqua del bagno.

Zucca in bottiglia: questo è uno dei migliori rimedi domestici per indurre il sonno. Dovresti togliere il succo di zucca in bottiglia e aggiungere olio di sesamo nella stessa proporzione. Dovresti massaggiare il cuoio capelluto con questo rimedio casalingo prima di andare a letto. Inoltre puoi includere la zucca in bottiglia nella tua dieta.

Cagliata: questo rimedio casalingo può consentire al corpo di assorbire minerali e nutrienti essenziali e può anche migliorare il sistema digestivo. Se soffri di insonnia, dovresti consumare tre tazze di cagliata su base giornaliera perché può aiutarti a dormire bene. Puoi mangiare la cagliata ma puoi anche massaggiarla sulla testa.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write