Riduci al minimo l’aspetto di quei grumi su gambe, cosce e culi con questi alimenti e abitudini alimentari che combattono la cellulite.

Dalle celebrità alla tua migliore amica, quasi tutte le donne che conosci hanno a che fare con la cellulite. E mentre molte persone vanno al di sopra e al di là per cercare di sciogliere il grasso in eccesso, non c’è una soluzione univoca per diminuire quelle fossette. Ci sono, tuttavia, trucchi circa la dieta da seguire e gli esercizi da fare che possono fare miracoli nel contribuire a ridurre l’aspetto della cellulite. Ecco quali sono gli alimenti che combattono la cellulite e le abitudini alimentari salutari che è possibile adottare per eliminare il grasso fastidioso per sempre. Prova queste otto semplici soluzioni alimentari per ottenere la giusta via per una pelle liscia e sana.

Imposta un programma di merende.

Abituarsi ad un normale schema quotidiano allena il cervello a quando aspettarsi cibo e quando no, quindi è meno probabile che faccia capolino tra i pasti. Sono quegli snack non pianificati che tendono a farti inciampare perché sono spesso alimenti ad alto contenuto calorico o ad alto contenuto di zuccheri. La tua missione: mirare a mangiare la colazione, il pranzo e la cena all’incirca alla stessa ora tutti i giorni (sì , anche nei fine settimana), e confeziona spuntini intelligenti a cui puoi rivolgerti quando i tuoi livelli di energia si abbassano a metà pomeriggio.

Mangia cereali integrali.

Gli studi hanno scoperto che le persone che mangiano cereali integrali, piuttosto che farina bianca lavorata, hanno meno grasso della pancia di quelli che mangiano meno carboidrati complessi. Meno grasso della pancia significa meno possibilità di una cellulite severa, quindi i cereali integrali cadono nella categoria degli alimenti anticellulite. E con la varietà di prodotti integrali sugli scaffali dei negozi oggi, è più facile che mai snobbare le cose raffinate. Inoltre, il maggiore contenuto di fibre nel pane integrale e nella pasta ti fa sentire sazio più a lungo, quindi non dovrai lottare con un ventre gorgogliante.

Fai amicizia con il grasso.

Può sembrare controintuitivo, ma fidati di noi: per perdere grasso, devi superare la tua fobia di grassi. I grassi salutari come noci, semi, avocado e olio d’oliva possono effettivamente aiutare con la perdita di peso e sono quindi alimenti per liberarsi della cellulite. Inoltre, i grassi sani spesso aiutano a dare sapore, consistenza e una sensazione di soddisfazione a un pasto: tutto ciò di cui si ha bisogno se si vuole attenersi a un piano alimentare salutare. Distribuisci un cucchiaio di avocado schiacciato su un panino a pranzo o prova questi cibi ricchi di grassi che appartengono a tutte le diete .

Scegli un giorno libero.

Il concetto di un giorno libero è un punto fermo per la perdita di peso, ma è anche il tallone d’Achille di molti piani alimentari. Un giorno per mangiare quello che vuoi può aggiungere fino a migliaia (sì, migliaia ) di calorie in più. Può anche rendere più difficile tornare in pista il giorno dopo, quando il tuo cervello ha una sbornia da dessert al cioccolato. Invece di fare un intero giorno di libertà meglio farlo per un solo pasto ogni settimana. Pianificalo, divertiti, e finché succede solo una volta alla settimana, non spezzerai la banca delle calorie

Ravviva il tuo cibo.

Se stai cercando alimenti che riducano la cellulite, vai al tuo armadietto delle spezie, ma fai le tue scelte con attenzione. Caricare il piatto con troppi sapori o aromi può innescare la produzione di ormoni che inducono la fame che possono farti mangiare troppo senza rendertene conto. Invece, mantenere il sapore semplice, ma audace. Spezie come pepe rosso tritato, paprika e peperoncino in polvere contengono tutti la capsaicina, un composto che può aumentare la sazietà e aiutare a mangiare meno, secondo una ricerca pubblicata sull’International Journal of Obesity. E per i cibi freddi? Prova le spezie saporite, come il cumino, la curcuma o il coriandolo.

Mangia più spesso i pasti vegetariani.

Uno studio sull’International Journal of Obesity ha scoperto che le persone che mangiavano più carne avevano il 27% in più di probabilità di essere obese e il 33% in più di probabilità di avere grasso addominale pericoloso che si accumula intorno agli organi e aumenta il rischio di malattie cardiache. Hanno anche consumato circa 700 calorie in più al giorno, in media. Tutto ciò significa che la carne non è esattamente uno degli oggetti che dovresti raggiungere quando acquisti alimenti che combattono la cellulite. Ma se non sei disposto a rinunciare completamente alla carne, cerca semplicemente di incorporare altri pasti vegetariani nella tua dieta settimanale. Un’idea: vai a mangiare tutti i giorni a pranzo, poi prepara la carne bianca: è più salutare del rosso, a cena.

Allena la tua forza di volontà.

Quando si tratta di scegliere cibi che eliminano la cellulite, la pratica rende perfetti, proprio come fa con qualsiasi altra abitudine salutare che si desidera adottare. Pensare a ciascuna delle tue scelte come esercizio di resistenza. Ogni volta che ti astieniti dal mangiare qualcosa che non avevi programmato, o ti attieni a una scelta salutare, rafforzi il tuo muscolo della resistenza, rendendo più probabile che la prossima volta che sarai tentato, resisterà all’impulso. In altre parole, le decisioni che prendi oggi influiscono su quelle che farai domani, quindi vai avanti e prendi questi alimenti anticellulite più e più volte.

Mettere insieme una piastra di partenza di riempimento.

Gli studi dimostrano che se si elimina la fame prima di pranzo e cena, si mangia di meno. Prova a mangiare un antipasto piccolo e sano prima di attaccare con il tuo pasto principale. Aggiungi prima le verdure – quelle dovrebbero occupare circa la metà del tuo piatto – quindi le proteine, seguite dai carboidrati integrali. Avere le verdure in primo luogo soddisfa lo stomaco e il cervello. Inoltre, i tuoi occhi vedono una grande porzione nel tuo piatto, così il tuo cervello pensa che stai mangiando di più. Quando arriverai ai carboidrati, la zona di pericolo per molte persone, sarai pronto a smettere.