Coronavirus sintomi, cause e fattori di rischio

Il coronavirus è una sorta di comune virus che sta causando l’infezione nel naso, seni paranasali o della gola superiore. La maggior parte dei coronavirus non sono pericolosi, ma alcuni tipi di loro possono essere gravi. Questo virus è stato identificato nel 1960, ma non si sa da dove viene. Il coronavirus ha preso il nome dal loro corona – come forma. In alcuni casi, il coronavirus può infettare sia gli animali e gli esseri umani. La maggior parte dei coronavirus diffondono allo stesso modo di altri freddi – virus che causano fare: da toccare le cose, come le maniglie delle porte che le persone infette hanno toccato; toccando mani o il viso di una persona infetta; attraverso le persone infette tosse e starnuti. Si è notato che quasi tutti ottiene un infezione da coronavirusalmeno una volta nella loro vita, molto probabilmente come un bambino. Si è notato che in Stati Uniti d’America, coronavirus è più comune in autunno e in inverno, ma ogni singola persona può ottenere un’infezione da coronavirus in qualsiasi momento.

Sintomi di coronavirus

I sintomi della maggior parte coronavirus sono simili a qualsiasi altra infezione delle vie respiratorie superiori, come ad esempio

Febbre Mal di gola Tosse Naso che cola Fatica Mancanza di respiro

Ci sono molti casi in cui persone non sanno se hanno un coronavirus o fredda diversa – virus che causa, come rinovirus. Nella maggior parte dei casi più gravi, l’infezione coronavirus può portare ad una polmonite , insufficienza renale e sindrome respiratoria acuta grave.

Cause di coronavirus

Funzionari della sanità non sono sicuri per la fonte di coronavirus ancora o quanto facilmente può diffondersi. Questo virus è presente in molti animali, tra cui pipistrelli, gatti, bovini e cammelli. In uno studio, è stato dimostrato che i serpenti possono essere anche una fonte di coronavirus. Inoltre, il coronaviruspossono essere collegati ad un mercato di pesce e animali vivi in ​​Wuhan che è stato chiuso. Si ritiene che la recente epidemia di coronavirus sono verificati in un mercato per la fauna selvatica illegale nella centrale città cinese di Wuhan. L’OMS e le autorità sanitarie cinesi stanno studiando lo scoppio della recente coronavirus, che ha rivendicato 17 vite e centinaia riferito infetti. Non esiste un trattamento specifico per il coronavirus. I medici sono in genere dando ai loro pazienti una terapia di supporto per i loro sintomi, come antidolorifici e fluidi. Quei pazienti che sono ricoverati in ospedale possono avere bisogno di supporto con la respirazione.

Fattori di rischio per coronavirus

Il coronavirus può diffondersi da persona a persona. Funzionari della sanità hanno visto che questo sta accadendo il più delle volte in cui le persone sono vicine tra loro e nelle impostazioni di assistenza sanitaria e fino a quella data, 16 operatori sanitari sono stati infettati con il coronavirus. Le recenti fattori di rischio per coronavirus sono:

Viaggio recente alla penisola arabica e Cina: Se si è recentemente recato in questi paesi e in un periodo di 14 giorni dopo il viaggio da loro, si sviluppano sintomi, come mancanza di respiro o tosse, poi visitare il vostro medico al più presto possibile e fare non dimenticare di raccontare la vostra recente viaggio.

Lo stretto contatto con cittadini di penisola arabica e Cina: Se tu avessi un stretto contatto con alcuni dei cittadini di questi paesi e si sviluppano sintomi, come febbre, tosse o mancanza di respiro, poi parlare con il medico e l’avviso se la sua condizione è peggiorata in un periodo di 14 giorni, a partire dal giorno in cui sei l’ultima esposti alla persona malata.

Stretto contatto con un caso confermato di MERS: Se si ha un contatto con una persona che ha confermato caso di MERS, allora si ha un aumento del rischio di ottenere coronavirus ed è necessario consultare il medico il più presto possibile.

Tipi di coronavirus

Ci sono diversi tipi di coronavirus che variano in gravità della malattia che provocano e fin dove può diffondersi. Attualmente, ci sono sei tipi riconosciuti di coronavirus, che possono infettare le persone. Ecco i più comuni tipi di coronavirus:

HKU1 (beta coronavirus) OC43 (beta coronavirus) 229E (alpha coronavirus) NL63 (alpha coronavirus)

I tipi più pericolosi, ma rare di coronavirus, includono SARS – CoV (sindrome respiratoria acuta grave), il coronavirus responsabile della SARS e MERS – CoV, che è la causa per MERS (sindrome respiratoria Medio Oriente).

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write