Forfora: sintomi, cause e altri fattori di rischio associati

La forfora è una condizione del cuoio capelluto in cui si vedono cellule morte della pelle dal cuoio capelluto. Quando la cellula muore è normale che i capelli abbiano una piccola quantità di desquamazione. Questo è il risultato di alcuni fattori scatenanti che possono anche avere altri effetti come irritazione e arrossamento.

La forfora non è contagiosa e raramente è grave. A volte è molto difficile trattare la forfora, ma la buona notizia per questa condizione del cuoio capelluto è che esiste una cura e può essere controllata. Se hai una piccola quantità di forfora, lavare i capelli ogni giorno con lo shampoo può aiutarti a vedere i risultati e a sentirti meglio sulla tua pelle. Se questo non è il caso, quando hai una forfora peggiore, dovresti lavarti i capelli con uno shampoo medico.

Questa condizione del cuoio capelluto colpisce la popolazione soprattutto in età post-puberale e di qualsiasi sesso ed etnia. Se sei maschio hai più possibilità di avere questa condizione, anche la forfora può essere motivo di età, alimentazione scorretta, qualche malattia.

Sintomi di forfora

  1. Molte persone dell’età post-puberale e gli adolescenti possono facilmente vedere i loro sintomi di forfora. Se hai la forfora, hai scaglie bianche di pelle morta sulle spalle, tutti i tuoi capelli sono ricoperti di scaglie bianche, inoltre hai il cuoio capelluto pruriginoso e squamoso.
  2. Questa condizione può essere migliore in estate quando il tempo è molto migliore, quando il sole è quasi in ogni momento della giornata e può peggiorare in inverno o in autunno, a causa della pioggia e della neve e del vento freddo che ti rende i capelli essere asciutto, anche il cuoio capelluto deve essere asciutto e questo può essere un problema peggiore nel controllare la forfora rispetto a prima.
  3. Ma non anche gli adolescenti e le persone post-adulte possono essere colpiti dalla forfora, ma anche i bambini piccoli possono averla. Questo tipo che colpisce i bambini piccoli è chiamato culla . Questa condizione provoca un cuoio capelluto squamoso e croccante. La culla può essere facilmente vista nei neonati durante l’infanzia. Questa non è una condizione pericolosa per i bambini e i genitori non dovrebbero temere per la loro salute, perché il cappuccio della culla di solito si risolve da solo e quando i bambini hanno tre anni.

Quando vedere un medico: in molti casi non c’è motivo di visitare un medico perché la forfora sta avendo risultati migliori e con il passare del tempo le persone vedono il loro cuoio capelluto migliorare. Ma se stai usando uno shampoo antiforfora e vedi che lo stretching sta diventando sempre più grande con il passare del tempo e anche se il tuo cuoio capelluto è rosso o gonfio, dovresti visitare il tuo medico o il tuo dermatologo. Il tuo medico può facilmente dire il tuo problema dopo aver visto il tuo cuoio capelluto e le condizioni dei tuoi capelli e ti dirà quanto è grave il problema che hai.

Cause e fattori di rischio della forfora

  1. pelle secca (se hai delle scaglie di pelle piccole e meno grasse, che si trovano su tutto il corpo, come gambe e braccia, questo può essere uno dei motivi per avere la forfora dei capelli); [1]
  2. pelle irritata e grassa (se la tua pelle è rossa e grassa e le tue scaglie sono bianche o gialle, questa forfora può influire sulle sopracciglia, sui lati del naso, sullo sterno, sulla zona inguinale, sulla schiena degli anni e sulle ascelle); [1]
  3. non fare lo shampoo abbastanza spesso (se non ti prendi abbastanza cura della tua igiene questo potrebbe essere uno dei motivi per avere questa condizione); [2]
  4. sensibilità ai prodotti per la cura dei capelli (prima di iniziare a usare alcuni prodotti per la cura dei capelli dovresti sapere come avranno un effetto sulla tua pelle, se renderanno il tuo cuoio capelluto arrossato e pruriginoso; dovresti anche usare i prodotti per la cura dei capelli giusti e sapere come molto a settimana dovresti usare per non rendere il cuoio capelluto sensibile);
  5. altre condizioni della pelle (persone che hanno l’eczema, che è una condizione cronica della pelle e la psoriasi, che è una condizione che fa sì che le cellule del cuoio capelluto si asciughino più velocemente, queste due condizioni della pelle sono un fattore importante per avere la forfora); [3,4]
  6. malassezia che vive sul cuoio capelluto della maggior parte delle persone adulte irritando il cuoio capelluto; perché irrita il cuoio capelluto può far crescere più cellule; queste cellule muoiono più velocemente e puoi vederle sui tuoi vestiti e sul tuo corpo come forfora (scaglie bianche o gialle). [3,5]

Riferimenti:

[1] Borda LJ, Wikramanayake TC. Dermatite seborroica e forfora: una rassegna completa. Giornale di dermatologia clinica e investigativa. 2015;3(2).

[2] Ranganathan S, Mukhopadhyay T. Forfora: la malattia della pelle più sfruttata dal punto di vista commerciale. Giornale indiano di dermatologia. 2010;55(2):130–4.

[3] Xu Z, Wang Z, Yuan C, et al. La forfora è associata alle interazioni congiunte tra ospite e microrganismi. Rapporti scientifici. 2016.

[4] Ahmed S, Jamil S, Hashimi A, et al. Un vecchio adagio di gestione della forfora. Giornale internazionale di scienze e ricerca farmaceutiche. 2020;11(6):2257-65.

[5] DeAngelis YM, Gemmer CM, Kaczvinsky JR, et al. Tre aspetti eziologici della forfora e della dermatite seborroica: funghi Malassezia, lipidi sebacei e sensibilità individuale. Atti del simposio del Journal of Investigative Dermatology. 2005;10(3):295-7.

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write