Se stai cercando di dimagrire, ma ancora non sei riuscito a vedere i risultati che volevi vedere, c’è sicuramente un motivo. Può anche capitare che tu ti stia impegnando con l’attività fisica… Ma continua ad esserci qualcosa che non va? Sappi allora che esistono 5 alimenti che uccidono il nostro metabolismo , che è necessario conoscere per migliorare la nostra alimentazione e raggiungere i risultati desiderati.

 

Molti nutrizionisti non ci consigliano di metterci a dieta, ma solo di migliorare il nostro piano alimentare. In base a questo, è assolutamente importante capire cosa ci fa bene e cosa invece no. Abbiamo già parlato di come migliorare il nostro metabolismo, ma non abbiamo detto cosa ci fa l’effetto contrario… Perciò, quali sono gli alimenti che uccidono i nostri tentativi di mantenerci in forma?

  • Gli alimenti fritti, ovviamente, sono i peggiori in assoluto… anche se spesso sono i più buoni per il palato. Il problema principale non è solo il fatto che sono scarsamente nutrienti, ma che contengono molte calorie e grassi saturi (che sono quelli più dannosi e che provocano un aumento dei livelli di colesterolo). Vogliamo iniziare a cucinare gli stessi alimenti in modo diverso? In forno o alla griglia, sono i metodi migliori… Saranno meno saporiti ma sicuramente più salutari!

alimenti fritti

  • Gli alimenti precotti sono veloci… ma sono pericolosi per il nostro metabolismo. Surgelati, merendine, snack salati… troppe calorie, troppi grassi e troppi conservanti! Potranno essere anche veloci da mettere nello stomaco, ma poi sono più lenti da smaltire.

cibi precotti

  • Il pane bianco è un altro degli alimenti da sostituire in quanto ci permette di bruciare poche calorie. Infatti, è un alimento facilmente digeribile e il nostro corpo non consuma molto per assimilarlo. Inoltre è in grado di aumentare il livello di glicemia. Il pane integrale è la migliore scelta: ci mette di più per essere assimilato, ci sfama per più tempo e non aumenta la glicemia.

 

  • Lo zucchero raffinato è un potente nemico del nostro metabolismo. Oltre che ad alzare la glicemia, fa in modo che i grassi vengano conservati nell’organismo, invece che essere smaltiti. Il consiglio è di limitarne il consumo nelle bevande e di mangiare meno dolci, meno gelati, meno cioccolata e dimenticare le caramelle. Meglio optare per la frutta che contiene fruttosio, che non provoca un aumento della glicemia.

zucchero

  • L’alcol è una delle bevande che rallenta il metabolismo. Questo accade perché è in grado di diminuire il livello di idratazione del corpo. alcolQuindi è sempre meglio, non esagerare ed optare per gli alcolici non troppe volte alla settimana. In caso contrario, scegli il vino in giuste quantità!

Se vuoi una guida completa che ti possa aiutare a migliorare le tue abitudini alimentari e non solo, leggi Cellulite Rimedi.