Problemi di voce: sintomi e cause

Le persone possono sviluppare problemi di voce per tanti motivi diversi. La diagnosi e il trattamento dei disturbi vocali sono forniti da medici specializzati in disturbi dell’orecchio, naso e gola e patologi del linguaggio. Il trattamento dipenderà dalla causa del disturbo della voce , ma può includere terapia della voce, farmaci, iniezioni o interventi chirurgici.

La voce emette segni e sintomi

Ecco alcuni dei segni e sintomi più comuni dei problemi di voce:

  • Voce tremante (volume ondulato, intonazione ritmica e voce tremante)
  • Rugosità (percezione della vibrazione aberrante delle corde vocali)
  • Voce acuta (suono acuto e penetrante, come se soffocasse un urlo)
  • Il respiro affannoso (percezione di una fuga d’aria udibile nel segnale sonoro o scoppi o respiro affannoso)
  • Una voce pulsata (registro di frittura, scricchiolii udibili o impulsi nel suono)
  • Qualità tesa (percezione di un aumento dello sforzo, tensione pr dura come se si parlasse e si sollevasse allo stesso tempo)
  • Voce rauca (scricchiolii o pulsazioni stridule e udibili nel suono)
  • Voce gorgogliante o umida
  • Astenia, che è una voce debole
  • La fonazione si interrompe
  • Afonia, che è la perdita della voce
  • Risonanza anormale (risonanza cul de sac, iponasale, ipernasale)
  • Volume o volume anormale (può essere troppo alto, troppo basso, gamma ridotta e volume instabile)
  • Tonalità anomala (può essere troppo alta, troppo bassa, interruzioni di tonalità e gamma di tonalità ridotta)

Ma possono esserci altri segni e sintomi, come:

  • Eccessiva tensione, dolore o tenerezza della gola o della laringe
  • Aumento dello sforzo vocale associato al parlare
  • Tosse frequente o schiarimento della gola (questa condizione può peggiorare con un maggiore uso della voce)
  • Rimanere senza fiato rapidamente
  • Una qualità vocale variabile durante il giorno o durante la conversazione
  • Diminuzione della resistenza vocale o insorgenza di affaticamento con l’uso prolungato della voce
  • Aumento dello sforzo vocale associato al parlare

I segni e i sintomi dei problemi di voce possono verificarsi singolarmente o in combinazione. È molto importante parlare con il tuo medico dei segni e dei sintomi che hai, in modo che il tuo medico identificherà il problema che hai e lui o lei ti fornirà il trattamento migliore. La qualità uditivo-percettiva della voce nelle persone che soffrono di qualche problema di voce, può variare e questo dipende dal tipo e dalla gravità del disturbo, dalle dimensioni e dalla sede della lesione e dalle risposte compensatorie della persona (se presenti).

Tuttavia, la gravità dei problemi vocali non può essere sempre determinata solo dalla qualità della voce uditiva e percettiva. Il medico ti farà domande dettagliate sulla tua condizione e ti esaminerà a fondo. Il trattamento del tuo problema di voce dipenderà dal problema che hai. Di solito, è consigliato riposo, liquidi e terapia della voce per le persone che hanno problemi di voce.

Cause di problemi vocali

La casella vocale (nota anche come laringe) è composta da cartilagine, muscoli e mucose che si trovano nella parte superiore della trachea (trachea) e alla base della lingua. Quando le corde vocali vibrano, viene creato il suono. La vibrazione proviene dall’aria che si muove attraverso la laringe, che avvicinerà le corde vocali. Inoltre, le corde vocali possono aiutare a chiudere la scatola vocale quando deglutisci, il che ti impedirà di inalare liquidi o cibo.

Se le corde vocali si paralizzano, sviluppano escrescenze o si infiammano, non possono funzionare correttamente e potresti sviluppare un disturbo della voce. Di seguito sono riportati alcuni dei disturbi della voce più comuni:

  • Macchie bianche (leucoplachia)
  • Paralisi o debolezza delle corde vocali
  • Lesioni precancerose e cancerose
  • Possono esserci polipi, noduli o cisti sulle corde vocali (lesioni non cancerose)
  • Disturbi neurologici della voce (disfonia spasmodica)
  • Laringite

La voce emette fattori di rischio

Ci sono molti fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare un disturbo vocale, come

  • Uso improprio o eccessivo della voce
  • Invecchiamento
  • Problemi alla tiroide
  • Uso di alcol
  • Disidratazione della gola
  • Allergie
  • Cancro alla gola
  • GERD (malattia da reflusso gastroesofageo)
  • Fumo
  • Malattie, come infezioni delle vie respiratorie superiori o raffreddori
  • Urlando
  • Schiarimento della gola improprio per molto tempo
  • Le cicatrici da un intervento chirurgico al collo o da un trauma alla parte anteriore del collo
  • Stress psicologico
  • Disordini neurologici

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write