6 metodi per liberarsi della cellulite con l’ olio di cocco

L’olio di cocco si rivela molto efficace per la cura pelle e devi sapere che ci sono vari metodi per utilizzarlo. Ma ovviamente, la prima domanda che ci facciamo è… perché dovremo utilizzarlo?

Quest’olio contiene una sostanza molto importante per la nostra salute: l’acido laurico. Quest’ultimo è molto raro. Infatti, in natura, lo possiamo trovare solo nel latte materno. Questa sostanza, insieme a tutti i grassi che si trovano nell’olio ricavato dalle noci di cocco, si rivela un fantastico nutriente, ideale per mantenere la pelle e i capelli sani, e per rinforzare il sistema immunitario (è stato dimostrato che l’olio di cocco ha proprietà antivirali e antibatteriche). Concretamente, i principali effetti di quest’olio sono protezione e rigenerazione di capelli ed epidermide.

Dopo diverse ricerche, gli studiosi hanno affermato che l’ olio di cocco si rivela molto utile per coloro che desiderano contrastare la cellulite, ed esistono tanti rimedi casalinghi da mettere in atto. Solitamente, molti preferiscono utilizzarlo esternamente, ma può essere anche ingerito e quindi inserito nel proprio piano alimentare: aggiungendolo ai nostri piatti durante la cottura, è possibile non solo ridurre la cellulite, ma appunto rinforzare il sistema immunitario, contrastare diversi problemi di salute e facilitare la perdita di peso. A questo proposito, ecco i sei metodi per utilizzarlo:

1.Consuma un cucchiaio di olio di cocco al giorno. Se non ami il suo sapore, puoi semplicemente aggiungerlo ai tuoi pasti durante la cottura.

2.Fatti dei massaggi con l’olio di cocco caldo. Riscalda tre cucchiai di olio di cocco e aspetta che si raffreddi un po’. A questo punto, applicalo sulle zone maggiormente colpite dalla cellulite e massaggiati effettuando dei movimenti circolari in modo che venga assorbito completamente nella pelle. Questo è un metodo davvero potente, che uso tuttora, e aiuta a rompere i depositi di grasso presenti nelle cellule.

3.Olio di cocco e caffè. Questa è una delle migliori combinazioni per liberarsi della cellulite. Tutto quello che devi fare è mescolare due cucchiai di olio di cocco con un cucchiaio di zucchero e due di polvere di caffè. Dopodiché potrai applicare sulla pelle questo scrub naturale che contribuirà a ridurre la cellulite e ad ammorbidire la tua pelle. 

4.Olio di cocco e olio essenziale. Mescola l’olio di cocco con l’olio essenziale di lavanda o di agrumi e fatti un massaggio sulle zone maggiormente colpite dalla cellulite.

5.Olio di cocco e pasta di mandorle. Macina 7 mandorle e mescolale con olio di cocco caldo. Anche in questo, potrai effettuare un massaggio. Si tratta di un rimedio molto efficiente e in grado di mostrare velocemente degli importanti risultati.

6.Olio di cocco e latte. Fai degli impacchi con del latte freddo sulla zona la zona interessata. Dopo 15 minuti, massaggia delicatamente quell’area con olio di cocco caldo. Il metodo freddo/caldo è utilissimo per sciogliere il grasso accumulato ed eliminare la cellulite.

Scegli la tua abitudine e mettila in atto per almeno due volte alla settimana. Ti renderai conto che l’olio di cocco è un alleato davvero efficiente.

Puoi trovare l’olio di cocco che uso anche io QUI.

Informazioni su Susanna 1460 articoli
Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write

2 Trackback / Pingback

  1. Le ricette di bellezza per i tuoi capelli
  2. I migliori oli da massaggio per combattere la cellulite

I commenti sono chiusi.