4 Passi per sbarazzarsi della cellulite sulle braccia

In base all’età e alla costituzione corporea, esistono casi in cui le donne si ritrovano a combattere con la cellulite sulle braccia. Ovviamente, anche in questo caso, possiamo dare la colpa allo stress, agli ormoni, a problemi di circolazione linfatica e/o sanguigna, a cattive abitudini alimentari e alla mancanza di attività fisica. Tuttavia, anche in questa eventualità esistono dei rimedi validi e delle ottime abitudini in grado di aiutarti a ridurre questi inestetismi localizzati nelle braccia, fino ad arrivare anche ad eliminarli. Ma quali sono i migliori metodi?

Quando si tratta di eliminazione della cellulite, per quanto ci si possa affidare a creme o a trattamenti speciali, la soluzione migliore si identifica sempre in un mix di buone abitudini e nell’utilizzo di efficienti rimedi naturali (scoprili QUI). In poche parole, ritorniamo sempre al mantenimento di un ottimo e sano stile di vita. Ma ecco alcuni passi che ti aiuteranno ad eliminare la cellulite sulle braccia (e non solo).

Passo n°1: Attenzione alle “calorie vuote”

Uno sfizio non fa mai così male ma, ovviamente, troppi sì. Per “calorie vuote” s’intendono tutti quegli alimenti che più che nutrirci vanno a stabilirsi nei glutei, nelle cosce, nell’addome e, per chi è predisposto, anche nelle braccia. Perciò dovremmo cercare di evitare il più possibile cibi fritti, torte, biscotti, gelati (non artigianali), dolci vari (confezionati) e prodotti a base di farina bianca e/o contenenti troppi zuccheri raffinati. Come sempre, dovremo cercare di fare una spesa per lo più sana e piena di alimenti ricchi di sostanze nutritive come le carni magre, il pesce, i latticini a basso contenuto di grassi, la frutta, la verdura, i legumi e i cereali integrali. Naturalmente, questa abitudine aiuta non solo ad eliminare la cellulite sulle braccia, ma anche a mantenere sotto controllo il peso e la forma di tutto il nostro corpo (nonché a mantenerci più sani a livello generale e a prevenire molte malattie).

Passo n°2: L’esercizio fisico mirato

Anche se da donna non ci tieni ad avere i muscoli alle braccia, sappi che esistono molti esercizi più leggeri da fare, anche con piccoli pesi o manubri. A lungo andare, andrà a svilupparsi la muscolatura (in maniera non eccessiva ovviamente), che prenderà il posto della maggior parte delle cellule adipose presenti sulle braccia.

Passo n°3: Cardio e sport

Dedica almeno 45 minuti per due volte alla settimana all’esecuzione di esercizi cardio, salto con la corda, canottaggio e/o nuoto. Questo tipo di attività può aiutare a mantenere sotto controllo il peso, a rilasciare lo stress e le tensioni, e anche ad eliminare la cellulite sulle braccia.

Passo n°4: Non puntare il dito contro quella cellulite!

Come vi ho detto più volte, lo stress è una delle cose che non solo ci butta giù, ma che va a braccetto con malesseri, malanni e anche con la formazione della cellulite. Perciò, anche se la cellulite sulle braccia si rivela un problema per te e non ti piace, non ti concentrare troppo su di essa: facendolo ti stresserai di più e non farai altro che peggiorare la situazione, sentirti insoddisfatta, star male, eccetera. Quindi, focalizzati su ciò che devi fare per eliminarla e pensa a come ti sentirai bene una volta che avrai risolto questo problema. Andrà tutto molto meglio e avere meno stress addosso si rivelerà un elemento positivo anche per tutte le altre aree della tua vita.

Infine, ti consiglio come sempre di avvalerti dei migliori rimedi naturali anticellulite: la natura è sempre una nostra risorsa e anche una nostra valida alleata!

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write