Trattamento ayurvedico per la cellulite

La Medicina Ayurvedica ha una storia lunga migliaia di anni. C’è chi ci crede fortemente e chi invece è scettico, ma attraverso alcune ricerche è stato dimostrato più volte che si tratta di un insieme di rimedi naturali efficaci e in grado di comportare risultati duraturi. Anche per la cellulite può rivelarsi una soluzione intelligente e funzionale, ma prima di scoprire il trattamento ayurvedico per la cellulite, ecco cosa dovresti sapere…

Questa antica medicina indiana è da secoli usata come una sorta di terapia alternativa per la cura di varie condizioni mediche, che possono includere la salute sessuale, la salute emotiva e ovviamente quella fisica. Secondo il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa, la parola “Ayurveda” significa “scienza della vita” e questa disciplina tende a considerare la vita nella sua interezza, unendo la cura del corpo a quella della psiche. Infatti, questa tipologia di trattamento ha l’intento di creare un equilibrio psicofisico in maniera tale da prevenire malattie e disagi psicologici, optando per la guarigione olistica attraverso vari tipi di massaggi, alimentazione e stile di vita sano, uso di erbe e rimedi naturali. Recentemente, è stato reso noto che la Medicina Ayurvedica è capace di trattare la cellulite avvalendosi delle proprietà di alcune piante, da ingerire in varie forme o da applicare direttamente sulle zone maggiormente colpite.

Tra queste erbe che l’Ayurveda consiglia per trattare questi inestetismi troviamo la centella (che puoi acquistare qui), il tarassaco, il cardo mariano, il prezzemolo, lo iodio e lo zenzero. Tutti questi elementi naturali vengono utilizzati dai medici ayurvedici soprattutto per aiutare il corpo a smaltire le tossine e a migliorare la circolazione sanguigna. In particolare, gli esperti consigliano di sfruttare i benefici apportati dall’utilizzo della Centella Asiatica, che può essere acquistata sotto forma di pasta, gel o pomata (come nel caso dei prodotti Centellase) da applicare direttamente sulla cellulite, oppure può essere consumata sotto forma di integratore alimentare, di tintura madre e come una tisana. Anche gli altri rimedi erboristici sopracitati possono essere consumati tramite integrazioni e infusi.

Oltre a questo, è utile sapere che secondo l’Ayurved Health Care, è possibile rimuovere la cellulite applicando una pomata a base di vitamina K direttamente alle zone colpite. Per quanto riguarda l’alimentazione, invece, la Medicina Ayurvedica consiglia principalmente di evitare formaggi, burro, cibi fritti, bevande dolcificate e/o frizzanti e i dolci. Per l’esercizio, questa disciplina ha ottenuto il sostegno dell’American Council on Exercise, in quanto suggerisce di esercitarsi quotidianamente per aiutare il corpo a ridurre il grasso corporeo in eccesso e a rafforzare il tessuto muscolare. Principalmente, si dovrebbero preferire gli esercizi cardio o l’aerobica: entrambi consentono al nostro corpo di bruciare grassi e calorie e, naturalmente, perdere peso. Squat e affondi sono sempre in prima linea per quanto riguarda la riduzione graduale della cellulite e per contribuire al mantenimento della massa muscolare, nonché alla formazione di nuovo tessuto muscolare. I professionisti dell’Ayurveda raccomandano anche lo Yoga.

Infine, non dimenticate la potenza dei massaggi. Quando si tratta di massaggi ayurvedici, i trattamenti migliori per ridurre la cellulite vengono si chiamano “Gharsana” e “Udvartana”. In entrambi i casi si utilizzano oli vegetali, alcune polveri e guanti creati appositamente per ridurre la cellulite. Si tratta di due massaggi differenti: in particolare, nel massaggio Gharsana vengono utilizzati dei guanti di seta per migliorare la circolazione e rompere i depositi di grasso, mentre nel trattamento Udvartana viene utilizzata una miscela di erbe (che spesso include anche l’olio di mandorle) utile per migliorare la struttura della pelle e ridurre la cellulite.

Perciò, il suggerimento è di fare una prova e di vedere se i suggerimenti della Medicina Ayurvedica funzionano nel vostro caso. Per quanto riguarda i massaggi ayurvedici, cercate un centro olistico nelle vicinanze di casa vostra e rilassatevi! I benefici potrebbero essere molteplici e inaspettati!!

 

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write

Un pensiero riguardo “Trattamento ayurvedico per la cellulite

I commenti sono chiusi.