Tante volte ti ho detto che ci sono tanti rimedi naturali per liberarsi dalla cellulite e quello che dovremo fare è provarne più di uno e trovare quelli che funzionano meglio per noi per poi integrarli nelle nostre abitudini quotidiane. Per questo motivo, oggi parliamo di un’altra crema anticellulite fatta in casa (una la trovi qui)…

Secondo me, spendere una fortuna in prodotti cosmetici non è sempre la soluzione migliore. Certamente alcuni prodotti sono buoni, ma la verità è che la maggior parte di essi contengono troppe sostanze chimiche e minime percentuali di ciò che ci serve per eliminare la cellulite. Pertanto, quello che ti suggerisco è di comprarti una crema idratante, anticellulite e/o tonificante che ti piace e che sembra funzionare per te, e poi combinare la sua applicazione con 2-3 rimedi naturali. Ti consiglio inoltre di provare questa crema anticellulite fatta in casa: contiene tantissimi ingredienti estremamente adatti per favorire la salute della pelle ed eliminare l’effetto buccia d’arancia.

Gli ingredienti della crema anticellulite fatta in casa

Per la precisione, si tratta di un rimedio ayurvedico che funziona perché stimola il flusso di sangue, aiuta a ridurre le tossine, promuove la salute della pelle e delle singole cellule.

Gli ingredienti sono:

  • olio di cocco (Lo trovi qui),
  • cera d’api,
  • amamelide,
  • succo di pompelmo
  • olio essenziale di ginepro,
  • olio essenziale di cipresso.

Questi ingredienti si presentano sicuramente come i migliori rimedi per liberarsi della cellulite

Ecco quello che dovrai fare per preparare la crema anticellulite fatta in casa

  1. Riempi una pentola con l’acqua e metti al suo interno una ciotola di vetro. Accendi il fornello lasciandolo a fuoco basso.
  2. Nella ciotola, versa circa 120 ml di olio di cocco puro e 2 cucchiai di cera d’api. Lascia che il calore ti aiuti a creare una miscela e, dopo 5 minuti, spegni la fiamma. Poi, lascia che la soluzione si raffreddi.
  3. Aggiungi 3 cucchiai di amamelide alla soluzione e mescola bene.
  4. A questo punto, tocca agli oli essenziali: aggiungi 10 gocce di olio di ginepro e 20 gocce di olio di cipresso. Mescola accuratamente.
  5. Quando tutti gli ingredienti avranno legato perfettamente e il mix risulterà omogeneo, trasferisci la soluzione in un barattolo di vetro, chiudi il coperchio ben stretto e lascia riposare il composto per 24 ore.
  6. Dopodiché, aggiungi un cucchiaino di succo di pompelmo alla miscela e mescola (se trovi l’olio di pompelmo è ancora meglio e potrai usarne 5-10 gocce). Questo ingrediente non è indispensabile. Tuttavia, sappi che aiuta persino a ridurre lo stress, a calmare i sensi e tirare fuori le impurità dalla pelle. Quindi, se lo aggiungi, direi che male non fa!

A questo punto, la tua crema anticellulite fatta in casa sarà pronta e potrai iniziare ad usarla. È favolosa e i risultati si vedono già dopo un paio di settimane di applicazioni quotidiane.

Personalmente, posso dire che rende la pelle molto più compatta, liscia e luminosa, riducendo l’effetto buccia d’arancia in maniera abbastanza rapida.

Per ottenere dei migliori e più veloci risultati con la crema anticellulite fatta in casa…

Ti suggerisco di applicarla e di massaggiare cosce e glutei con una spugna vegetale asciutta o con un guanto per lo scrub, dopo la doccia e prima di andare a letto. In pratica, due volte al giorno.

Tutto qui.

Non si rivelerà un trattamento impegnativo e ti aiuterà moltissimo a ridurre la cellulite.

Quindi, perché non provarla?

P.S. Non dimenticare di conservare la crema in un luogo fresco e asciutto… e di iscriverti alla nostra newsletter! Rimarrai aggiornata su tutti i migliori rimedi naturali contro la cellulite e non solo!