La melanzana? Un alimento anti cellulite!

La melanzana è fantastica per mantenere sotto controllo il peso, ma può fare decisamente molto di più. Infatti, si presenta come un ortaggio perfetto per abbassare i livelli di colesterolo, per salvaguardare la salute del cuore e molto altro! Scopriamo insieme le sue proprietà principali e anche i motivi per cui si rivela un alimento anti cellulite.

La prima cosa da non sottovalutare è che le melanzane hanno un basso contenuto di grassi e consentono un ridotto apporto calorico. Non importa il nome del tipo di melanzana, la sua forma o il colore: tutte le melanzane contengono molti nutrienti benefici e composti fitochimici che comportano tantissimi benefici alla nostra salute. Ma parlando della melanzana comune, ovvero quella che compriamo solitamente, è importante sapere che è una buona fonte di potassio, di vitamina C, di vitamina B6, di ferro e di magnesio. Molti dei benefici nutrizionali ottenuti dal consumo di questo ortaggio si ottengono dalla buccia del vegetale, che è anche ricca di fibre e antiossidanti.

Inoltre, come ben sappiamo, il consumo di frutta e verdura di ogni genere è sempre associato ad un minor rischio di contrarre malattie o di riscontrare determinate problematiche. Per quanto riguarda le melanzane è utile sapere che sono particolarmente in grado di ridurre il rischio di obesità e di mortalità in generale, e anche di diabete e malattie cardiache. Oltre a questo, possiamo dire che questo ortaggio influisce positivamente sulla salute della pelle e dei capelli, ed è capace di aumentare la nostra di energia.

Le fibre, il potassio, la vitamina C e la vitamina B-6 sono tutti elementi ottimi per mantenere il cuore in salute, e lo stesso vale per la circolazione sanguigna. Questo è importante in quanto, come abbiamo detto più volte, è fondamentale che il nostro sistema circolatorio funzioni perfettamente: il suo malfunzionamento è tra le cause della cellulite. Inoltre, il potassio è uno di quei minerali che aiuta a prevenire la ritenzione idrica. La vitamina C è perfetta per mantenere la pelle giovane ed elastica. E il magnesio? È fantastico per ridurre lo stress (altro fattore che può causare cellulite e aumento di peso).

Grazie alle melanzane possiamo anche gestire propriamente il peso, in quanto sono alimenti capaci di aumentare la sensazione di sazietà, questo è dovuto alle fibre alimentari. Queste ultime sono comunemente riconosciute come fattori importanti nella gestione e nella perdita di peso in quanto, mentre aumentano la sazietà, riducono ovviamente anche l’appetito facendoci sentire più piene. Di conseguenza, andremo ad abbassare il nostro apporto calorico complessivo. Infine, essendo costituito dal 93% di acqua, questo ortaggio ha delle importanti proprietà diuretiche e questo significa che si rivela estremamente efficace per eliminare tossine e liquidi in eccesso. Perciò, possiamo dire che introducendo più melanzane nella nostra alimentazione siamo decisamente in grado di aiutare il nostro corpo a contrastare la cellulite dall’interno.

Per tutti questi motivi, la melanzana è parte integrante delle più sane e migliori diete a basso contenuto calorico. Iniziando a mangiarla più costantemente, potremo promuovere il nostro benessere generale e combattere la cellulite… Che ne dici?

Susanna

Scrittrice e blogger, per lavoro e per passione. #Live, #Love & #Write